Musei aperti a Pasquetta, sabato riapre anche il museo dell’Isolino

Il Castello di Masnago, Villa Mirabello e Sala Veratti, con le mostre temporanee e le collezioni permanenti, saranno chiusi a Pasqua e aperti il Lunedì dell’Angelo

Isolino Virginia

Musei aperti a Pasquetta, e sabato riapre anche il museo dell’Isolino Virginia. Quest’ultimo potrà essere visitato anche a Pasqua, sempre ad ingresso libero.

Il Castello di Masnago, Villa Mirabello e Sala Veratti, con le mostre temporanee e le collezioni permanenti, saranno chiusi a Pasqua e aperti il Lunedì dell’Angelo. Si ricorda che il Parco Mantegazza è sotto sequestro per indagini giudiziarie.  L’accesso al museo è da via Cola di Rienzo, mentre il parcheggio di via Monguelfo è comunque agibile.

Il museo dell’Isolino, da sabato, sarà aperto tutti i week-end, fino al 2 novembre, oltre a Pasquetta, 25 aprile, 15 agosto e martedì 1° novembre, coi seguenti orari: sabato dalle 14 alle 18  e domenica e festivi dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 18. Per il trasbordo sull’ isola e  le informazioni sulle attività disponibili è possibile contattare il numero  366 8250686 (prenotazioni ristorante “Tana dell’Isolino” 392/9742089). L’Isolino offre la possibilità di guide, laboratori ed eventi per tutto il periodo di apertura.

Per quanto riguarda gli altri servizi: la biblioteca civica e la biblioteca dei ragazzi saranno chiuse sabato 26 marzo, lo Iat sarà aperto sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30, chiuso a Pasqua e aperto a Pasquetta dalle 9.30 alle 13. La piscina di via Copelli sarà chiusa a Pasqua e Pasquetta.

L’ufficio cimiteriale sarà aperto sabato dalle 8.30 alle 12,30, chiuso a Pasqua, aperto lunedì dalle 8.30 alle 12.30.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.