Ripartono i corsi Tigros, l’anteprima è con Marchesi

Cominceranno con il “botto” i corsi Tigros edizione 2016, che questa volta si divideranno tra la storica sede di Solbiate Arno e il nuovissimo ristorante di Busto Arsizio

Tigros corsi 2016

Cominceranno con il “botto” i corsi Tigros edizione 2016, che questa volta si divideranno tra la storica sede di Solbiate Arno e il nuovissimo ristorante di Busto Arsizio: e saranno due programmi distinti a caratterizzarei due Buongusto, con un “cartellone” di eventi davvero straordinario.

UNA STRAORDINARIA “PRIMA” PER IL BUONGUSTO DI BUSTO ARSIZIO,
CON IL MAESTRO DELLA CUCINA ITALIANA

Ad “aprire solennemente” la cucina di Viale Pirandello sarà  il più importante chef italiano nel mondo: Gualtiero Marchesi, che sarà ospitato lunedì 4 aprile nei suoi locali per la presentazione del suo nuovo libero “Opere, Works”, seguito da uno Show Cooking dal titolo “Sintesi e Semplicità in cucina” che vedrà protagonista, insieme al Maestro, anche uno chef dei corsi Gourmet dell’Accademia Marchesi.

Marchesi è stato il primo cuoco in Italia a ricevere le tre stelle Michelin, nel 1985, e anche il primo al mondo a rifiutare il giudizio delle guide, nel 2008. E’ cavaliere della Repubblica, ha fondato la scuola di cucina Alma, e ora si appresta a rendere tempio della formazione culinaria anche villa Mylius a Varese.

I CORSI TIGROS DI BUSTO ARSIZIO

Tigros corsi 2016

I corsi Tigros veri e propri inizieranno però la settimana dopo, con un graditissimo classico: quello con Giovanni Bianchi, della storica pasticceria Bianchi di Gallarate, che presenterà “Le torte e i dolci di pasticceria”. Giovanni Bianchi tramanda una tradizione di famiglia iniziata nel 1934 dal padre Oreste: una tradizione che continua con le tre figlie nel nuovo locale di via Riva, aperto nel 2008. Bianchi è alla sua terza esperienza con i corsi Tigros: l’appuntamento è per lunedì 11 aprile 2016 dalle 17.00 alle 19.00 al Buongusto di Viale Pirandello, 9.

Mercoledì 27 aprile 2016 dalle 17.00 alle 19.00 è la volta invece del Pesce, ci cui segreti verranno svelati da Claudio Picozzi, chef di uno dei più originali ristoranti stellati di pesce: il sorprendente Ma.Ri.Na di Olgiate Olona. Per i fortunati che hanno già assaggiato le loro opere, il loro percorso è tanto essenziale quanto sontuoso nella sua semplicità, esaltato da tocchi garbati e ragionati che esprimono passione per la materia prima e grande rispetto per la tradizione. E proprio a loro cercheremo di carpire qualcuno dei loro segreti.

Martedì 17 maggio 2016, sempre dalle 17.00 alle 19.00, al Buongusto di Busto Arsizio irromperà la pizza. Non quella di tutti i giorni, ma quella “mondiale” di Leone Coppola, titolare della Pizzeria Vecchio Ottocento di Gavirate, pluricampione
del mondo nelle categorie di Pizza classica nel 2013 e Pizza Senza glutine nel 2015. Personaggio carismatico, cuoco e pizzaiolo ha aperto la sua prima pizzeria, La Caretera, sempre a Gavirate nel lontano 1987. Punto di riferimento per i pizzaioli della provincia, è Presidente Pizzaioli con l’Associazione APV (Associazione Pizzaioli Varesini).

Lunedì 30 maggio 2016 si parlerà di Pasta Fresca con Marta Grassi: chef autodidatta, che ha aperto il “Tantris” di Novara con suo marito Mauro nel 1993, raggiungedo la stella Michelin solo sei anni dopo. È stata definita “un’anima rispettosa della naturalità degli ingredienti che nei piatti sprigionano equilibri delicati, insiemi straordinari per genio e sapori”.

La sezione “bustocca” dei corsi Tigros si conclude con una vecchia conoscenza dei corsi: Massimiliano Celeste, che ha già portato la sua esperienza stellata più volte: il suo “Il Portale” di Pallanza gode della stella dal 2013. Chef Massimiliano Celeste propone una cucina di qualità che ben si fonde con il territorio, e – lo sa chi ha già frequentato i suoi corsi – lo sa insegnare con modestia e garbo. La sua lezione affronterà un argomento moderno: quello dei Finger Food. L’appuntamento è per il 13 giugno, come sempre dalle 17 alle 19.

SOLBIATE RICOMINCIA DALLA SALUTE

Tigros corsi 2016

Ad aprire “le danze” al Buongusto Tigros di Solbiate Arno sarà una serata speciale con la nutrizionista di grande fama: si tratta di Carla Lertola, medico specialista in scienze dell’alimentazione e presidente dell’associazione “Robin Foood” (proprio con tre “o”), che chiede a chi ha tanto “buon cibo” di darne a chi ne ha di meno.

Lertola, cha ha anche pubblicato per Mondadori un libro di successo dal titolo “Liberi dalle diete con il metodo Carla Lertola” ed è una dei più “antichi” esperti della rivista Starbene, sarà martedì 5 aprile, dalle 17 alle 19, al Buongusto di Solbiate Arno con Eva Golia, insegnante alla scuola di cucina della rivista Sale & Pepe: insieme spiegheranno le basi del suo metodo e sveleranno alcune delle ricette più “furbe” per mangiare bene e perdere peso.

I CORSI DI SOLBIATE ARNO

I corsi classici vedono con una”vecchia conoscenza” del Buongusto di Solbiate Arno: Davide Brovelli, la cui cucina stellata ma “comprensibile” è apprezzatissima dai corsisti, tanto da essere alla sua quinta lezione. Questa volta lo chef e proprietario de Il Sole di Ranco, quinta generazione di un locale aperto da 180 anni e una stella Michelin, parlerà della Carne. L’appuntamento è per mercoledì 20 aprile, dalle 17.00 alle 19.00.

Lunedì 2 maggio, sempre dalle 17.00 alle 19, il tema sarà “Il menù per la festa della mamma”: a svolgerlo sarà Fabio Sauli, della Locanda del Chierichetto di Gurone, alla sua seconda apparizione tra i protagonisti dei corsi Tigros.

Martedì 10 maggio, alla stessa ora, toccherà a Simone Zambon, due forchette Michelin con il suo ristorante MoMa di Sesto Calende, svelarci i segreti della “Primavera in Tavola”, con una idea di fondo: le cose speciali nascono sempre da ingredienti semplici, ma sono rese magiche dalla fantasia.

Giovedì 26 maggio il Buongusto di Solbiate Arno ospita invece Fabio Ciotti, pasticcere nella storica pasticceria Zamberletti di Varese (Ma ora anche a Gropello di Gavirate), che ci svelerà “I segreti della pasta frolla”: forte dell’esperienza del marchio, presente a Varese dal 1939, che ha inventato Dolce Varese, nato infatti dalla fantasia e dalla sapienza del capostipite della famiglia: Antonio Zamberletti, detto Carlo.

L’ultimo appuntamento a Solbiate è con Luigi Pavanello, chef della Locanda Pozzetto di Laveno Mombello, volto già noto ai corsisti Tigros. Dalla splendida locanda sul Lago Maggiore, che gestisce con passione insieme a Ileana Nassi, Luigino sbarcherà al Buongusto per raccontare Gli Antipasti.

Come già negli altri anni, il numero dei posti per il corso è limitato, ed è necessario essere possessori di Tigros Card: per assicurarsi la partecipazione è opportuno preiscriversi su www.tigros.it o telefonando al numero verde 800.905033. Il regolamento è su www.tigros.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Marzo 2016
Leggi i commenti

Foto

Ripartono i corsi Tigros, l’anteprima è con Marchesi 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.