“Un parco per tutti”, manca poco

Riceviamo la lettera di Maristella Schiavulli, una delle responsabili del progetto del parco inclusivo

maristella schiavulli

Riceviamo e pubblichiamo la lettere di Maristella Schiavulli, una delle responsabili del gruppo di lavoro che poterà alla realizzazione di “Un Parco per Tutti”, il parco inclusivo che sorgerà in piazza delle Tessitrici a Malnate.

Insieme si può!

La frase da cui tutto ha avuto inizio e finalmente ci siamo!

È una vera soddisfazione potervi comunicare che a breve ci sarà l’inaugurazione di “Un parco per Tutti”,un progetto figlio di un gruppo ormai noto come i “4 Moschettieri”, composto da Emanuela Solimeno, Maristella Schiavulli, Davide Gardon e Valentino Statella.

Innanzitutto vorrei ringraziare Emanuela, Davide e Valentino per la splendida e soddisfacente esperienza derivata dal lavoro svolto insieme.

Sono stati mesi impegnativi per tutti noi, ma grazie alla partecipazione molto sentita di coloro che ci hanno sostenuto economicamente e moralmente è stato possibile concretizzare questo sogno.

Colgo l’occasione per ringraziare l’amministrazione comunale che ha garantito una collaborazione continuativa sin dall’inizio.

Visto che l’inaugurazione del parco avverrà in periodo di campagna elettorale ci terremmo non venisse strumentalizzato questo progetto rimasto puro fino ad oggi.

Non appena possibile sarà comunicata la data esatta dell’inaugurazione.

Grazie infinite a tutti

Maristella Schiavulli

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.