Arte e musica sul Lario con Zefi, Prola e Tarchetti

La grande musica classica a Cernobbio col soprano albanese, il tenore vincitore di diversi concorsi e il maestro che ha collaborato con le migliori voci del panorama mondiale della lirica

gesu zefi

Martedì 21 giugno 2016 alle ore 22:00, presso la sala Regina dell’Hotel Villa d’Este, sito in via Regina 40 a Cernobbio (Co), proseguirà la rassegna “Arte e musica sul Lario 2016” che ha già visto ospite il pianista Seong Jin Cho, vincitore del “F. Chopin” , Varsavia 2015.

In questo concerto si esibiranno il soprano Gesu Zefi, vincitrice di molti concorsi in Italia e all’estero e il tenore Dario Prola, finalista premiato al Concorso Internazionale Salvatore Licitra e vincitore del Concorso Internazionale Magda Olivero, accompagnati al pianoforte dal M° Aldo Tarchetti, direttore e pianista che ha collaborato con nomi quali Katia Ricciarelli, Monserrat Caballè, Luciana Serra e Luciano Pavarotti.

Il programma comprenderà arie d’opera di Giuseppe Verdi, Arrigo Boito, Giacomo Puccini e Gaetano Donizetti e verrà ornato dall’esecuzione in prima assoluta della chanson “Brise Marine” di Roberto Brambilla, scritta su richiesta appositamente per questo evento. Il concerto è ad ingresso libero ma riservato, con posti a sedere limitati. Si richiede la prenotazione presso l’Hotel Villa d’Este”.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 01 giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore