Un bagno di folla per il corteo dei costumi svizzeri

La Festa federale delle corali in costume si è chiusa questo pomeriggio a Lugano con uno spettacolare bagno di folla sul lungolago

Un bagno di folla per il corteo dei costumi svizzeri

La Festa federale delle corali in costume si è chiusa questo pomeriggio a Lugano con uno spettacolare bagno di folla sul lungolago. Diverse migliaia di persone hanno infatti assistito al suggestivo corteo dei gruppi con i costumi tradizionali giunti da tutta la Svizzera per questa tre-giorni luganese.

Galleria fotografica

Un bagno di folla per il corteo dei costumi svizzeri 4 di 17

Partito dal Palazzo dei congressi di Lugano e aperto dal Consigliere federale Alain Berset, dal consigliere di Stato Manuele Bertoli, dal municipale Roberto Badaracco e dal sindaco di Lugano Marco Borradori, il corteo ha raggiunto la piazza del LAC dove si è tenuta la parte ufficiale.

Avere questa festa qui in Ticino è un segnale molto importante, ha detto Alain Berset, aggiungendo di essere rimasto molto colpito dalla magnifica atmosfera che ha trovato; “Non è perché abbiamo delle tradizioni che dobbiamo chiuderci in noi stessi. Solidi nei nostri valori, possiamo affrontare l’avvenire con fiducia”, ha aggiunto il consigliere federale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Giugno 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un bagno di folla per il corteo dei costumi svizzeri 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.