Gran premio di bocce, è il momento della finalissima

La tradizionale manifestazione organizzata dalla locale Bocciofila è giunta al suo epilogo dopo un mese di gare, coronate come sempre da un buon successo di pubblico e da una alto livello agonistico

torneo bocce the family albizzate

Tutto pronto per la conclusione del gran premio di bocce che ha animato le serate sul campo della bocciofila del circolo The Family di Albizzate.

La tradizionale manifestazione organizzata dalla locale Bocciofila è giunta al suo epilogo. Dopo un mese di gare, coronate come sempre da un buon successo di pubblico e da una alto livello agonistico, gli 8 giocatori qualificatisi per la  finale sono pronti  a darsi  battaglia per laureare il campione di questa edizione.

La finalissima del torneo si terrà lunedì 29 agosto a partire dalle ore 20 presso l’impianto sportivo di via xx settembre ad Albizzate (circolo The Family).

La formula della serata finale vedrà sfidarsi 4 giocatori che non hanno ancora perso, Proserpio, Signorini, Marta, Zovaldelli, e 4 giocatori che  pur avendo già perso una partita possono comunque ambire ancora ad aggiudicarsi il titolo in palio, Antonini, Giuseppe D’Alterio, Marta, Pasquale D’Alterio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.