Rapina in gioielleria ad Ascona

La polizia cantonale si è messa subito alla ricerca dei criminali, che hanno minacciato e legate le commesse

polizia cantonale

La Polizia cantonale comunica che oggi, venerdì 5 agosto, poco prima delle 9.30 in piazza Motta ad Ascona è stata rapinata una gioielleria.

Secondo la prima ricostruzione, tre uomini, uno dei quali armato di pistola, sono entrati nel negozio e dopo aver minacciato e legato le due commesse, si sono impossessati di orologi e gioielli di valore. Gli stessi sono poi fuggiti a bordo di biciclette.

Le ricerche dei rapinatori sono scattate immediatamente. Non si lamentano feriti. I connotati di uno degli autori, diffusi dalla polizia cantonale, sono i seguenti: uomo – 180 cm – corporatura media, giacca leggera di colore chiaro, occhiali da vista con montatura di colore bianco. Si è espresso in lingua tedesca con accento dell’Est.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.