250 senza dimora a cena in piazza Affari per festeggiare il Natale

L’iniziativa è delle onlus MIA-Milano in Azione e Progetto Arca

piazza affari

La sera di Natale, domenica 25 dicembre, dalle ore 20, piazza Affari a Milano si trasformerà in uno speciale ristorante, dove 250 ospiti sia italiani che stranieri potranno festeggiare l’arrivo del Natale gustando un ottimo menu preparato per l’occasione.

É già stato registrato il tutto esaurito: hanno infatti aderito all’iniziativa tutti i 250 invitati dagli organizzatori, MIA-Milano in Azione e Fondazione Progetto Arca, che hanno così deciso di “scaldare” la sera di Natale delle persone senza dimora di cui si occupano quotidianamente.

La grande tavolata delle feste sarà allestita dagli operatori e dai volontari delle due onlus, proponendo ai 250 senzatetto un primo e un secondo piatto caldi, oltre all’immancabile panettone per gli auguri finali.

Alberto Sinigallia, presidente di Fondazione Progetto Arca, commenta così la collaborazione tra le due onlus in occasione dell’evento: “É una gioia contribuire alla grande cena ideata da MIA, associazione che stimiamo e con cui condividiamo un grande impegno rivolto alle persone senza dimora. La nostra partecipazione è inoltre un modo per affermare che il Natale è soprattutto un giorno di speranza e di rinascita, anche per le persone meno fortunate”.

Della stessa idea Viola Boselli, presidente di MIA-Milano in Azione Onlus: “Ringrazio Progetto Arca, associazione a cui siamo legati da affetto e stima, per aver appoggiato l’iniziativa della cena di Natale contribuendo a dare un prezioso sostegno alle persone che hanno bisogno di noi”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore