Lavori in stazione, il sottopasso chiude fino al 30 giugno

Dal 15 febbraio il sottopasso di via Palermo chiuderà per permettere il rifacimento del tunnel. L'unica alternativa è il percorso ben più lungo attraverso via Tasso

I lavori nella stazione FS di Busto Arsizio

Chiuderà dal 15 febbraio il sottopasso pedonale della stazione FS. Il tunnel che collega via Palermo al piazzale della stazione passando per le banchine dei treni verrà chiuso per lavori fino al prossimo 30 giugno.

Galleria fotografica

I lavori nella stazione FS di Busto Arsizio 4 di 7

Un provvedimento che creerà non pochi problemi alle centinaia di pendolari che quotidianamente lasciano la propria auto nel parcheggio di via Rovereto o agli studenti che studiano al Verri e che utilizzavano proprio quell’accesso per raggiungere la banchina. Ora tutti si troveranno costretti a fare un giro molto più lungo con l’unico percorso alternativo che prevede il passaggio dal sottopasso veicolare di via Torquato Tasso e l’accesso in stazione dall’entrata di piazza Volontari della Libertà. 

La chiusura, però, porterà finalmente all’abbattimento delle barriere architettoniche che fino ad oggi affliggevano la stazione. La chiusura del collegamento permetterà infatti sia riqualificare il sottopasso sia sopratutto la costruzione di due ascensori al servizio delle banchine. Per i lavori, commissionati da Rfi, sono stati stanziati 800.000 euro.

 

di
Pubblicato il 14 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I lavori nella stazione FS di Busto Arsizio 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.