Al Del Ponte arriva il chirurgo pediatrico

È il dottor Valerio Gentilino, classe 1975, a guidare la nuova specialità dell'ospedale pediatrico

valerio gentilino chirurgo padiatra

Prenderà servizio dal 1 novembre prossimo il nuovo chirurgo pediatrico dell’ospedale Del Ponte. È stato scelto il dottor Valerio Gentilino, classe 1975, laureatosi nel 2000 all’Università di Genova, dove ha conseguito anche la specializzazione in chirurgia pediatrica. Dopo un’importante esperienza di due anni in un Ospedale universitario sudafricano, il dottor Gentilino ha lavorato dapprima al Meyer di Firenze, e poi, dal 2011, al Policlinico di Milano.

Soddisfatto il direttore dell’Asst Sette Laghi Callisto Bravi: « Finalmente l’Ospedale Del Ponte avrà la Chirurgia pediatrica, con professionalità dedicate agli interventi sui più piccoli, che saprà fare tesoro dell’esperienza delle specialità chirurgiche pediatriche già esistenti favorendone l’ulteriore crescita. Per i piccoli pazienti, quindi, verrà ampliata significativamente la gamma dell’offerta chirurgica rispetto a quella già presente all’ospedale del Ponte, rappresentata da urologia, otorino ed ortopedia pediatrica».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ka85

    Buongiorno, vorrei raccontare L’esperienza vissuta ieri sera; dove per farla breve mio figlio 5 anni ha avuto necessità di 3 punti di sutura alla testa… in sostanza al ponte non si fanno suture …quindi via al circolo dove per quanto il personale,e ci tengo a sottolinearlo è davvero molto disponibile ma “forse ” sottodimensionato… abbiamo dovuto attendere quasi 4 ore e torno a ripetere un bimbo di 5 anni con ferita alla testa!!! Quindi ben venga il chirurgo al ponte! E per favore che qualcuno prenda provvedimenti per il circolo, il personale non basta!!!

Segnala Errore