Quantcast

Da Bolzano per conoscere il quadriennale del Tosi

La delegazione ha seguito alcune lezioni e approfondito le modalità organizzative della sperimentazione e della valutazione per competenze

ite tosi

Il percorso quadriennale dell’istituto Tosi fa scuola. Nei giorni scorsi, infatti, la dirigente Nadia Cattaneo ha accolto la Sovrintendente scolastica della Provincia autonoma di Bolzano,  dott.ssa Nicoletta Minnei, accompagnata dall’ispettore per le materie scientifiche Mauro Valer e dalla prof.ssa Cristina Crepaldi, dirigente scolastica dell’istituto ITE Battisti di Bolzano, che da questo settembre ha dato avvio a un percorso di sperimentazione quadriennale.

La delegazione tirolese è arrivata per conoscere l’esperienza maturata in questi tre anni e che si avvia a completare il ciclo. Sono così entrati nelle classi e hanno seguito le lezioni previste  di italiano e matematica nelle seconde, di informatica nelle terze,  condividendo con studenti e docenti  le modalità didattiche della flipped clasroom e  del cooperative learning e l’utilizzo delle tecnologie nelle attività di crossword puzzle, learningapps e wikispeaces.

Con la preside e con le professoresse Stefanazzi, Provasoli e Ramponi hanno inoltre approfondito le modalità organizzative della sperimentazione e, soprattutto, l’impostazione della valutazione per competenze.

Un incontro interessante che ha posto le premesse per future nuove collaborazioni con una realtà scolastica vivace come quella delle scuole di Bolzano,  con la quale da più di dieci anni il Tosi ha avviato un originale progetto di scambio in alternanza scuola-lavoro

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore