Festa in Provincia per la scuola “green” di Vedano Olona

L'Istituto comprensivo Silvio Pellico ha presentato questa mattina i lusinghieri risultati del progetto Erasmus Plus “Green Schools 2.0 for a sustainable future”

Vedano Olona - Cerimonia Erasmus Plus a Varese

L’Istituto comprensivo “Silvio Pellico” di Vedano Olona protagonista questa mattina a Villa Recalcati, dove è stata ufficialmente presentata l’attività che ha portato la scuola vedanese a conquistare il quarto posto in Italia nell’ambito del progetto Erasmus Plus “Green Schools 2.0 for a sustainable future”.

Galleria fotografica

Vedano Olona - Cerimonia Erasmus Plus a Varese 4 di 16

Ad accogliere insegnanti, studenti e delegazioni straniere, accompagnati dalla dirigente scolastica Paola Tadiello,  il presidente della Provincia Gunnar Vincenzi che ha ringraziato ragazzi e docenti per il gran lavoro fatto su un tema, quello della sostenibilità ambientale, su cui la stessa Provincia lavora da tempo: “Sono temi importanti, a cui teniamo molto e che se sviluppati a scuola si riflettono sulle famiglie e dunque su tutta la comunità”.

Applausi alla  scuola vedanese anche da parte dell’assessore alle politiche giovanili del Comune di Varese Francesca Strazzi, che ha sottolineato il valore della sostenibilità, mentre da parte del Provveditorato agli Studi si è messo l’accento sulla professionalità e la passione che hanno animato tutti i partecipanti al progetto, dalla dirigente scolastica ai docenti ai ragazzi.

Presente in forze anche l’Amministrazione comunale di Vedano Olona con il vicesindaco, gli assessori alla cultura e all’istruzione Marzia Baroffio e l’assessore all’ambiente Giorgia Adamoli, il consigliere delegato Andrea Calò. “Siete l’esempio migliore per la costruzione di un’Europa giovane, innovativa e sostenibile – ha detto il vicesindaco Vincenzo Orlandino, che ha portato i saluti del sindaco Cristiano Citterio, all’estero per lavoro – Siete un esempio bellissimo per il nostro paese e meritate il grazie di tutta Vedano”.

Anche la dirigente scolastica Paola Tadiello ha sottolineato come progetti come quelli legati alla Greenschool si riflettono in modo positivo su tutta la collettività vedanese “che – ha detto – partecipa sempre molto attivamente, dai cittadini all’Amministrazione comunale, dalla parrocchia all’Associazione Fiera di San Pancrazio, tutto è condiviso e partecipato”.

Durante la mattinata sono stati presentati progetti che hanno portato la scuola vedanese a piazzarsi quarta a livello nazionale e unica premiata in Lombardia. Un gruppo di alunni si è occupato delle presentazioni in italiano e inglese – a beneficio delle delegazioni di Grecia, Macedonia, Polonia, Portogallo e Romania (i cinque partner europei del progetto), mentre un altro gruppo si è occupato della parte musicale, aprendo la mattinata con l’Inno alla Gioia di Beethoven – l’inno dell’Unione europea – ed eseguendo gli inni nazionali dei paesi partner.

La mattinata si è conclusa all’Istituto De Filippi per il pranzo, mentre nel pomeriggio è stata organizzata un’escursione guidata a Santa Caterina del Sasso, per mostrare agli ospiti uno dei luoghi più suggestivi della nostra provincia.

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vedano Olona - Cerimonia Erasmus Plus a Varese 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore