Salute a 360 gradi: come evitare lo spreco alimentare

All'interno del ciclo di incontri promosso dall'istituto comprensivo Campo dei Fiori , venerdì 10 novembre sarà ospite l'onorevole Gadda

sprechi spreco alimentare cibo buttato

Si parlerà di “spreco alimentare” e di con divisione venerdì 10 novembre ore 20:30 presso il salone polivalente di Comerio per il ciclo dedicato alla “SALUTE A 360 GRADI”.

Durante la serata interverranno vari ospiti: l’onorevole Maria Chiara Gadda promotrice della Legge contro lo spreco, Ettore Terribili di Coop Lombardia, Giulio Bregonzio dell’Associazione “Banco di Solidarietà Alimentare-Non solo pane”, Laura Moradei per l’Associazione “Mensa del povero-Pane di Sant’Antonio” e la cuoca Miriam Bacchetta, titolare di “Semplicemente Miriam-corsi di cucina naturale”.

Saranno inoltre esposti alcuni lavori che i ragazzi dell’Istituto hanno realizzato in occasione delle giornate-evento del 16 marzo 2017 “Sgamiamoci” e del 21 settembre 2017 “Stop allo spreco” dedicate rispettivamente ad un consumo consapevole e alla lotta allo spreco sarà presentata anche una breve documentazione del lavoro svolto nelle scuole.

Ci saranno due banchetti espositivi: uno del Banco Alimentare (conserve prodotte nel laboratorio di trasformazione alimentare di Varese recuperando frutta e verdura) e uno con le originali preparazioni della cuoca Miriam.

L’incontro è aperto ai docenti, alle famiglie (adulti e alunni) ed ad ogni altra persona interessata.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.