Al via Progetto Layla, il centro di accoglienza per donne e minori

Da domenica ha aperto il centro di Accoglienza ed Accompagnamento per donne e minori vittime di violenza

progetto layla

Domenica 18 Marzo a Somma Lombardo, in Via Mameli 22, si è tenuta l’inaugurazione del Centro di Accoglienza ed Accompagnamento per donne e minori vittime di violenza, Progetto Layla. L‘iniziativa è stata accolta con molto favore dalla comunità di Somma Lombardo.

«Abbiamo potuto registrare una grande affluenza e ciò è certamente segno di quanto attività di questo genere siano fondamentali sul territorio e ringraziamo sentitamente, inoltre, i commercianti della zona che hanno contribuito donando fiori, cibo e bevande per il buffet» spiegano dall’associazione. Dopo il rituale taglio del nastro ed il discorso inaugurale, sono intervenuti, a nome della Giunta Comunale di Somma Lombardo, il Vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali, Stefano Aliprandini, e l’assessore Ilaria Ceriani, che hanno espresso il loro sostegno per l’iniziativa.

Hanno partecipato all’evento anche le Autorità del territorio, la Polizia Locale ed i Vigili del Fuoco di Somma Lombardo, nonché le rappresentanze dell’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo di Albizzate e di Somma Lombardo, e dell’Associazione Nazionale Alpini di Somma Lombardo, che ci hanno omaggiato con la loro presenza e con i loro migliori auguri.

«La giornata inaugurale è stata per noi motivo di orgoglio, per la buona riuscita generale dell’evento, ma soprattutto per la curiosità e l’attenzione dimostrata, che ci incoraggiano a continuare ad impegnarci per raggiungere importanti risultati nella lotta alla violenza -spiegano-. Ricordiamo che il centro è operativo ed è aperto con i seguenti orari: lunedì, martedì e sabato dalle 9 alle 12.30, giovedì dalle 15 alle 19.30 e venerdì dalle 16 alle 20».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.