Gli appuntamenti di lunedì e martedì a Filosofarti

Tra gli ospiti Aristide Fumagalli, la scrittrice Marta Morazzoni

Filosofarti 2018

Con un’ottima risposta da parte del pubblico prosegue la quattordicesima edizione del festival di filosofia Filosofarti, promosso e organizzato dal Teatro delle Arti di Gallarate, porta a Gallarate, ma anche a Busto Arsizio, Besnate, Arsago Seprio, Cardano al Campo e Varese momenti di altissimo livello, sviluppandosi in coerenza con l’onorificenza al merito ottenuta dalla Presidenza della Repubblica per l’impegno sociale e culturale che rappresenta nel territorio.

L’edizione di quest’anno è dedicata al tema “Paideia: educare”.

 

Lunedì 5 marzo

Ore 10-13 teatro delle Arti, via don Minzoni 5 Gallarate, seminario di studio Gian Antonio Girelli, Giovanni Impastato, Libera Varese: Educare alla cittadinanza – contro le mafie. Ingresso libero. In collaborazione con CPL Varese

Ore 15 Università della terza età Il Melo via Magenta 3 Gallarate sala Dragoni, Marco Trabucchi – Marco Predazzi, “La geragogia. Imparare ad invecchiare attivamente”

Ore 18-20, Cesvov via Brambilla 15 Varese, seminario di studio, Sofia Borri – Piano C, Dalla “conciliazione” alla “sinergia vita-lavoro”, a cura di VitaminaC

Ore 21 aula magna istituto Sacro Cuore via Bonomi 4 Gallarate, TeoFilosofarti. Promesse. Lezione magistrale Aristide Fumagalli, La questione gender. A cura di Cattedra e Cortile, Meic Varese, AC Zona di Varese, Acli Zona Gallarate, Decanato di Gallarate

Ore 21 Sala Tramogge Mulini Marzoli via Molino 2 Busto Arsizio, seminario di studio. Dialogo interreligioso ebraico-cristiano. Pierangelo Sequeri e il Rav Alfonso Arbib. Dio educatore – oltre le conflittualità per far crescere potenzialità e risorse. Interviene il decano di Busto Arsizio monsignor S. Pagani. In collaborazione con il liceo Crespi di Busto Arsizio e con il Decanato di Busto Arsizio.

Martedì 6 marzo

Ore 9.30 teatro delle Arti via don Minzoni 5 Gallarate, conferenza Franco Trabattoni. Spettacolo teatrale Compagnia Carlo Rivolta, Apologia di Socrate – di Platone. Destinato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Varese.

Ore 9.30-12, 3SG Camelot via Sottocorno 5 Gallarate, conferenza Laura Campanello, Imparare a vivere per imparare a morire. A cura di RSA Camelot Gallarate.

Ore 15 Il Melo via Magenta 3 Gallarate, incontro con l’autore Marta Morazzoni, La fiamma di Jeanne.

Ore 17-19 Planet Soul Il Melo via Magenta 3 Gallarate, TeoFilosofarti. Promesse. Presentazione Mario Picozzi, Maria Luisa Melzi, Alberto Giannini. Scuola di bioetica del fine vita, della vita fragile e della complessità. A cura di Aisla Varese, Ass. PI Cassano Magnago, Varese Alzeheimer gruppo di Gallarate, Avulss Gallarate, Il Seme onlus, Meic Varese, AC decanato di Gallarate, Acli zona Gallarate. Con il patrocinio di Forum del Terzo Settore di Gallarate. Presentazione di un ciclo di incontri e laboratori che si svolgerà nel 2018/2019 per la formazione bioetica partecipata in una comunità solidale.

Ore 21 via Cantore 31 Varese, lezione magistrale Piero Giordanetti e Massimo Marassi. La paideia tra mondo antico e Nietzsche.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.