La formazione e le sue mille sfaccettature

Si dice che nella vita non si finisca mai di imparare, il che non va poi così lontano dalla realtà. Da qualche anno il concetto è stato ampliato fino andando a implementare il concetto di lavoro

vario

Si dice che nella vita non si finisca mai di imparare, il che non va poi così lontano dalla realtà. Da qualche anno il concetto è stato ampliato fino andando a implementare il concetto di lavoro. Si sente spesso parlare di formazione professionale, un qualcosa che ha strettamente a che fare con un percorso di apprendimento finalizzato all’ingresso nel mercato del lavoro.

Ciò che gli utenti oggi richiedono è più che mai una attività formativa che sia una preparazione vera e propria finalizzata ad una acquisizione di competenze reali da poter spendere poi sul mercato del lavoro. Un concetto al quale si affianca ad esempio quello di formazione continua, che va ad indicare un percorso costante che non viene mai interrotto anche quando si ha già una occupazione.

Ebbene sono molteplici i campo nei quali questa sete di formazione si esplica: ovviamente parlando di un qualcosa che deve implicare l’ingresso diretto nel mondo del lavoro, ad andare per la maggiore sono quei corsi che riguardano settori particolarmente floridi in questo momento storico. Si pensi a tutto ciò che ruota intorno al mondo del web, un vero e proprio macrocosmo che è andato ad assorbire gran parte delle azioni quotidiane.

I corsi di formazione che riguardano questo comparto sono quelli che, negli ultimi anni, registrano il tasso più elevato di richieste da utenti di ogni genere e di tutte le età. Continuando a parare poi di settori che sfidano la crisi e che lasciano registrare numeri importanti, ì il campo dell’estetica ad essere uno dei più battuti anche in ambito formazione.

Su questa tendenza pesano pesantemente le nuove tecnologie che sono state introdotte negli ultimi anni oltre che lo sdoganamento di trattamenti estetici di ogni tipologia, tanto per donne quanto per uomini: fattori che rendono necessaria la formazione di una nuova generazione di addetti ai lavori. Qualche esempio? La dermopigmentazione, vera e propria moda del momento: un qualcosa che, come si può leggere sul sito www.corsitruccopermanente.net, ha direttamente a che fare con il make up e che richiama per certi versi il tatuaggio. Si parla di inserire pigmenti di colore nei primi strati dell’epidermide, un po’ come per i tatuaggi, così da creare un effetto duraturo.

Tanti campi di applicazione per la formazione che nascono dall’esigenza di intraprendere un percorso formativo preciso così da collocarsi con maggiore facilità nel mercato del lavoro. L’epoca che stiamo vivendo, d’altra parte, lo richiede fortemente e in un mercato lavorativo come questo è più che mai indispensabile avere competenze affinate e sempre aggiornate.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.