Milano Rally Show, Miele si diverte e vince

Il pilota di Olgiate Olona conquista quattro prove e la classifica finale con la sua Ds3 Wrc. Sesto posto per Luca Potente

simone miele silvia spinetta milano rally show

Fine settimana vincente per Simone Miele, il 30enne pilota di Olgiate Olona che quest’anno ha come impegno principale la partecipazione all’italiano Wrc.

Miele, affiancato dalla fidanzata Silvia Spinetta, è stato grande protagonista al Milano Rally Show, kermesse organizzata principalmente sui percorsi ricavati all’interno dell’area Expo. Il pilota varesotto ha infatti vinto la classifica assoluta a bordo della sua Citroen Ds3 Wrc (foto OloniaCorse) e ha così ottenuto il secondo successo 2018 dopo la Ronde Val Merula di inizio stagione.

La gara milanese è stata sostanzialmente un lungo duello tra Miele e Alessandro Re: quest’ultimo (Ford Fiesta) è stato al comando per tutte le prime sei prove speciali, tallonato però da vicino dal portacolori della Olonia Corse che domenica ha vinto quattro PS consecutive (tra la 5a e l’8a) balzando in vetta. Re è stato poi costretto al ritiro nell’ultimo stage, lasciando via libera a Miele che, comunque, era già al comando della corsa.

Sul podio finale sono quindi saliti anche Marco Paccagnella-Beniamino Bianco (a 1’55” da Miele) e Franco Uzzeni-Fausto Bondesan (a 2’19”) entrambi equipaggi su Ford Fiesta Wrc. Sesto posto finale per il secondo pilota varesino classificato, Luca Potente, che era al volante di una Fiesta R5 navigata da Paolo Gogni. Per lui anche il terzo posto di classe.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 30 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore