Le promesse della NCAA in campo a Vedano Olona

Giovedì 16 (ore 20) la squadra di Providence sfiderà una selezione lombarda nell'ambito del College Basketball Tour

providence college basket

Varese terra di basket, anche in piena estate. La nostra provincia, anche quest’anno, ospita una tappa del College Basketball Tour, il circuito che da alcune stagioni si occupa di portare in Italia le squadre universitarie americane per una serie di incontri amichevoli dall’alto tasso tecnico.

L’appuntamento, unico in Lombardia, è fissato per la serata di giovedì 16 agosto (palla a due alle ore 20) al centro sportivo “Mario Porta” di Vedano Olona. In campo ci sarà la squadra di Providence, college con sede nel Rhode Island (sulla costa Nord-Est degli States) che durante la stagione fa parte della importante conference Big East (negli Usa le squadre universitarie disputano tornei locali, sulla base dei quali sono compilati i tabelloni della NCAA).

I Friars (frati) hanno una lunga storia nel mondo del basket e sono la alma mater di alcuni giocatori molto noti: da Otis Thorpe a Eric Murdock, da Lenny Wilkens a Eric Williams. Contro la squadra di Providence scenderà in campo a Vedano il cosiddetto All Star Varese, squadra composta da alcuni dei migliori prospetti delle formazioni lombarde.

Il match sarà a ingresso gratuito per i tifosi Under 12 e proporrà una serie di attività collaterali: dalla presenza del DJ set al servizio bar, dalla messa in palio di gadget cestistici fino alla gara di tiro da metà campo nell’intervallo della partita. L’evento è organizzato dalla ASD “We Got Game” e dal College Basketball Tour con la partecipazione dell’Hotel Ungheria di Varese.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 14 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore