Pino centenario crolla sui binari, due alberi sfondano il tetto di una villa

La tempesta che questa mattina ha colpito con particolare intensità Vedano Olona ha fatto notevoli danni nella zona della stazione

Vedano Olona: alberi caduti per il maltempo

Non solo grandine. La tempesta che questa mattina ha colpito con particolare intensità Vedano Olona ha fatto notevoli danni nella zona della stazione.

Galleria fotografica

Vedano Olona: alberi caduti per il maltempo 4 di 14

Un pino centenario di dimensioni davvero notevoli è caduto sui binari e sui fili della linea elettrica della ferrovia, interrompendo la circolazione nella tratta tra Malnate e Tradate, con disagi su tutta la linea. Al lavoro per ore i tecnici delle ferrovie, che hanno dovuto riparare anche la linea elettrica, e i Vigili del fuoco di Varese.

L’albero era forse il più antico di una bella villa d’epoca di vicolo Cohen, la stretta strada che costeggia la ferrovia. Oltre al pino centenario nella stessa villa sono caduti altri quattro alberi, alcuni dei quali si sono schiantati sul tetto dell’abitazione provocando importanti danni.

Illese le persone presenti nell’abitazione al momento del crollo, compreso un ragazzo che stava dormendo e, incredibilmente, non si è accorto di nulla, come hanno raccontato i Vigili del Fuco, impegnati in un’operazione parecchio faticosa per rimuovere i pesanti rami dal tetto.

di
Pubblicato il 31 Agosto 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vedano Olona: alberi caduti per il maltempo 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.