Polizia locale soccorre 13enni “stanchi e affamati”

I due minorenni di origine marocchina erano senza familiari e così sono stati allertati i Servizi sociali

polizia locale generica

Hanno fermato due agenti della polizia locale e hanno chiesto loro di aiutarli visto che erano “stanchi e affamati”.

E’ l’insolita richiesta di aiuto a cui hanno dovuto far fronte i vigili saronnesi nel pomeriggio di venerdì. Erano circa le 14 quando i due ragazzini di 13 anni hanno avvicinato una pattuglia nella zona a traffico limitato dicendo di essere stanchi e affamati. Gli agenti hanno subito accompagnato i due minorenni al comando di piazza Repubblica dove hanno dato loro da mangiare e da bere.
I due minorenni di origine marocchina erano senza familiari e così sono stati allertati i Servizi sociali.
Per l’intero pomeriggio è stata cercata una struttura che potesse prendersi cura dei due minorenni. Ne è stata trovata una a Milano ed una Lodi.
I vigili hanno accompagnato i due ragazzini nei due centri. Già in serata però uno dei 13enni, quello portato nel capoluogo, ha lasciato la struttura senza lasciare tracce.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore