Passi avanti verso la realizzazione del “Parco del Lazzaretto” di Morosolo

Il progetto preliminare è pronto, mancano alcuni passaggi formali, ma l’idea dell’amministrazione comunale è quella di partire coi lavori entro la fine del 2018

Casciago

Passi avanti verso la realizzazione del “Parco del Lazzaretto”, il parco pubblico di Morosolo.

Il progetto preliminare è pronto, mancano alcuni passaggi formali, ma l’idea dell’amministrazione comunale è quella di partire coi lavori entro la fine del 2018. L’opera ha un costo complessivo di 385 mila euro circa e riguarda l’area di via Solferino: in parte sarà finanziata con la “monetizzazione degli standard” che arrivano dall’allargamento chiesto e ottenuto dalla casa di riposo di Morosolo (Rsa Cardinal Colombo), gestita dalla Fondazione Colleoni di Castano Primo, 105 mila euro.

Ci saranno una trentina di nuovi posti auto ad uso della casa di riposo e del paese di Morosolo, un nuovo spazio verde con nuovi alberi di ciliegio (verranno sostituiti quelli morti con nuove piante), una strada pedonale che passerà al centro del parco, panchine, illuminazione e la predisposizione per un’area giochi per il futuro. Approvato il progetto, per dare il via libera alla fase esecutiva mancano però alcuni tasselli fondamentali: «È un’opera richiesta dai cittadini – spiega Andrea Zanotti, sindaco di Casciago – che avevamo inserito nel programma elettorale. Servono tempi lunghi, ma ci vogliamo arrivare entro fine anno. C’è un discorso aperto con la comunità pastorale di Sant’Eusebio per la cessione della parte dell’area: il Comune ha ceduto l’area di Sant’Eusebio in diritto di superficie per permettere la costruzione dell’area ristoro per la festa, pensiamo possa essere fatta la stessa operazione al contrario per l’area di via Solferino. Il tavolo di discussione è aperto. Il parco sarà accessibile dalla casa di riposo, dall’area parcheggio e dalla strada fronte circolo Famigliare, vicinissimo alla chiesa di Sant’Ambrogio».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.