Telos, occupazione “temporanea” alla ex Cantoni

Sabato - 8 settembre - è iniziata un'occupazione con lo striscione "Tout le monde deteste la police"

Telos: occupazione temporanea nell\'ex macello

Uno striscione nero con lo slogan “Tout le monde deteste la police” affisso sul cancello dell’area dimessa ex Cantoni. Così è iniziata la nuova occupazione del centro sociale Telos. 

Stasera i giovani anarchici saronnesi hanno previsto l’evento Acque scure il primo dopo il periodo di stop d’attività del mese di agosto. La serata, con l’esibizione di diversi gruppi, è stata annunciata su Facebook e con decine di volantini affissi, con un raid notturno, in stazione, nella zona della biblioteca e nella zona a traffico limitato.

L’appuntamento era fissato per sabato sera ma la location era stata lasciata segreta. Solo alle 18 quando i primi organizzatori sono arrivati all’area dismessa all’intersezione tra via Miola e via Don Marzorati è stato svelato il luogo dei concerti. Nella stessa area, con un’occupazione temporanea si era tenuta anche l’edizione dell’anno scorso una delle più lunghe visto che la musica era proseguita fino alle 7 del mattino.

di
Pubblicato il 08 Settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.