“Belli come il sole”: una corsa per aiutare i bimbi vittime di abusi

Domenica 7 ottobre una manifestazione podistica non competitiva a sostegno della campagna per la protezione dei bambini vittime di abusi sessuali in Africa

Avarie

Si terrà domenica 7 ottobre alle 9.30 a Saronno, la manifestazione podistica non competitiva “Belli come Il Sole – #justkids“, il cui ricavato andrà a sostegno della campagna de Il Sole Onlus #justkids, per la protezione e la cura dei bambini vittime di abusi sessuali in Africa.

La manifestazione sportiva, patrocinata dal Comune di Saronno, avrà come punto di partenza e di arrivo piazza Libertà, attraverserà il centro della città e parte del Parco del Lura.

Il percorso di 6 o 12 chilometri potrà essere fatto camminando o correndo, da adulti o bambini, da soli o in compagnia e sarà un momento per stare insieme e fare del bene con allegria. I fondi raccolti, infatti, saranno destinati alla campagna #justkids, nata per proteggere, accogliere, curare e riabilitare i minori vittime di abusi sessuali in Africa.

Ai primi 300 iscritti, oltre al pettorale numerato, verrà consegnato un pacco gara contenente alcuni gadget e per tutti i partecipanti sarà allestito un punto ristoro all’arrivo. A fine manifestazione, grazie alla sezione di Saronno della Croce Rossa, ci saranno poi salamelle, patatine e birra per tutti.

La quota di iscrizione è di 5 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini sotto i 12 anni di età. A fine corsa verranno premiati l’uomo e la donna meno giovane, il bambino e la bambina più giovane e il gruppo più numeroso.

Il Sole Onlus è l’organizzazione senza scopo di lucro nata a Como nel 1997 che si occupa della tutela dei diritti dei bambini.

Attiva in Etiopia, India, Somalia, Costa d’Avorio e Italia, Il Sole Onlus nasce per garantire ai bambini e alle donne di tutto il mondo le stesse opportunità e dignità. La mission dell’associazione è quella di costruire comunità sostenibili a misura di bambino, aiutando i più bisognosi nella conquista del loro diritto alla vita, all’identità, alla salute, alla famiglia, all’educazione e alla partecipazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore