E’ morta la giovane mamma di Arcisate investita sulla Lomazzo-Bizzarone

La giovane donna era stata travolta venerdì sera sulla Sp23 nel comune di Oltrona San Mamette

ambulanza notte incidente

Purtroppo non ce l’ha fatta Michela Russo, la donna di 32 anni di Arcisate investita venerdì sera ad Oltrona San Mamette, sulla strada Lomazzo-Bizzarone, nel Comasco.

La donna, mamma di due bambini di 3 e 6 anni, è morta all’Ospedale Sant’Anna di Como dove era ricoverata da venerdì sera con un gravissimo trauma cranico.

L’incidente si era verificato venerdì sera, attorno alle 19.30 sulla SP23, all’altezza della trattoria “La campagnola”, mentre la giovane donna stava tornando verso la sua auto in compagnia di un’altra persona, rimasta illesa. Improvvisamente un’auto ha travolto Michela Russo, lasciandola esanime sull’asfalto.

Immediati i soccorsi del 118: la donna è stata trasportata con l’elisoccorso al Sant’Anna, dove i medici hanno tentato di tutto per salvarla, ma inutilmente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore