Vergiatese sconfitta, la Guanzatese aggancia

I comaschi sfruttano il passo falso dei granata per agguantare le vetta. In Prima sono in cinque a dividersi il primo posto

guanzatese calcio

La poltrona della regina del Girone A di Promozione è ora condivisa: a quota 16 si ferma la Vergiatese, raggiunta dalla Guanzatese. In Prima Categoria sono addirittura cinque le squadre che si contendono il trono.

PROMOZIONE

Il Morazzone fa lo sgambetto alla Vergiatese, la batte 1-0 e permette così alla Guanzatese di raggiungere il primo posto pari merito grazie al successo 1-0 sulla Lentatese. Un punto indietro ci sono il Muggiò, sconfitto 3-0 dall’Olimpia sul campo amico, e la Rhodense che supera 5-3 l’Fbc Saronno. Rimane in scia la Besnatese che strappa un 1-1 in casa del Meda. Perde ancora il Cob 91, che non riesce a far valere il fattore campo contro il Solaro: 4-1 la vittoria dell’Universal. Pareggio 1-1 tra Base 96 e Gavirate.

CLASSIFICA: Guanzatese, Vergiatese 16; Muggiò, Rhodense 15; Besnatese 14; Morazzone 12; Olimpia 11; Cob 91, Gavirate, Base 96 10; Meda 8; Fbc Saronno, Lentatese, Uboldese 6; Fagnano 4; Universal Solaro 3.

PRIMA CATEGORIA

Cinque squadre a quota 14: il Cantello Belfortese , che batte 3-0 l’Aurora Cantalupo, la Valceresio, che passa 2-1 sul campo del San Marco, la Vanzaghellese che batte 4-0 il Tre Valli, raggiungono il Gorla Maggiore e il Cas Sacconago che pareggiano 0-0 nello scontro diretto. Dietro al gruppo di testa la Folgore Legnano passa 2-1 in casa dell’Antoniana, l’Arsaghese invece batte 3-1 il Luino Maccagno. Successo di misura per il Brebbia, 1-0 sulla Solbiatese Insubria, il Tradate passa 2-1 a Ispra.

CLASSIFICA: Cantello Belfortese, Valceresio, Cas Sacconago, Gorla Maggiore, Vanzaghellese 14; Folgore Legnano 11; Arsaghese, Aurora Cantalupo, Solbiatese Insubria 10; Tradate, Ispra 9; San Marco, Brebbia 8; Tre Valli, Luino 4; Antoniana 2.

di
Pubblicato il 23 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore