Al Tosi, una giornata di formazione “CertiLingua”

La conoscenza delle lingue straniere e le certificazioni sono un valore assoluto nella formazione degli studenti. All'Ite Tosi si è svolta una giornata di studio

itc tosi busto arsizio dimissioni di rienzo 29-5-2010

Giornata di certificazioni all’Ite Tosi di Busto Arsizio. La scorsa settimana si è tenuto presso l’istituto superiore Tosi, scuola capofila, la Giornata di Formazione per CertiLingua®.

 L’evento, aperto da Claudio Merletti, Dirigente UST di Varese,  si è articolato  in conferenzetestimonianze laboratori.

La prima parte dell’incontro è  stata dedicata all’importanza di CertiLingua®  grazie ai numerosi interventi di relatori altamente qualificati. Tra essi, Gisella Langé, Presidente del Comitato di Valutazione e Validazione (Ministero dell’Istruzione), ha trattato dell’effettiva Innovazione e avanguardia del Certificato come attestato europeo di eccellenza. A seguire Michela Argenti, Responsabile del Servizio Linguistico Ateneo Milano presso l’Università degli Studi di Milano, ha sottolineato il Valore delle competenze linguistiche in campo universitario. Ha concluso questo primo momento Enrico Argentiero, Responsabile Servizio Marketing e Turismo della Camera di Commercio di Varese esponendo l’Importanza delle competenze plurilingui e interculturali nel mondo del lavoro.

Allo scopo di sottolineare il valore di competenze certificate nei percorsi di studio e di lavoro sono intervenuti ex studenti che hanno potuto in prima persona beneficiare della spendibilità del Label Certilingua® come valore aggiunto al Diploma di scuola secondaria di 2° grado. Un riconoscimento che favorisce la mobilità degli studenti ed è garante del livello e delle abilità plurilinguistiche maturate nel percorso scolastico.

Nel pomeriggio i docenti referenti delle scuole della Rete hanno lavorato in una serie workshop: relazioni in Lingua Inglese tenuto da Maria Agnesi Leopardi, UST di Milano e Elisabetta Marchelli del Liceo Galvani di Bologna; relazioni in Lingua Tedesca coordinato da Alessandra Antonini dell’UST di Varese; relazioni in Lingua Francese seguito da Michela Mengoli del Liceo Galvani di Bologna; relazioni in Lingua Spagnola svolto da Felicia Annamaria Robles del Liceo Virgilio di Milano. Un laboratorio dedicato alle procedure e agli adempimenti rispetto a Certilingua®, coordinato da Andrea Angelone dell’URS Lombardia e Elena Petruzio dell’ITE E. Tosi di Busto Arsizio ed infine un seminario sul confronto tra Referenti regionali e DS coordinato da Gisella Langé del MIUR.

 CertiLingua® è un Attestato europeo di eccellenza per competenze plurilingui e competenze europee/internazionali promosso dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia scolastica del MIUR. Viene rilasciato agli studenti delle scuole che aderiscono alla RETE Nazionale e che una volta concluso il percorso con gli Esami di Stato al Quinto anno siano in possesso dei seguenti requisiti:

1. competenze linguistiche accertate dall’Ente Certificatore a livello internazionale, di livello B2 in almeno 2 lingue diverse dalla propria lingua madre;

2. 70h nell’ultimo biennio o 140h negli ultimi 4 anni di frequenza di corsi CLIL (Content and Language Integrated Language);

3. competenze di cittadinanza europea, maturate a seguito della partecipazione a progetti di cooperazione internazionale, che raggiungano un livello 4 del Quadro Comune per le Competenze Europee, redatto da European Elos Network.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore