Caronnese, sconfitta di rigore a Sondrio

In Valtellina i rossoblu vengono piegati 1-0 e perdono posizioni in classifica

caronnese villa d'almè

Trasferta sfortunata per la Caronnese a Sondrio. In Valtellina i rossoblu giocano una buona gara ma non riescono a fare breccia nella difesa di casa e vengono piegati solamente da un calcio di rigore trasformato al 30’ della ripresa da Beltrame.

Grande risultato per il Sondrio, che infila la quinta vittoria di fila e si affaccia prepotentemente nelle zone nobili della classifica. Fa invece un passo indietro nella graduatoria la Caronnese, che rimane ferma a quota 14 e viene sorpassata dalla Virtus Bergamo.

Sugli altri campi, la capolista Mantova fatica ma piega 1-0 il Ciserano rimanendo al comando del girone. Il Como si conferma seconda forza del campionato andando a vincere 3-2 in casa della Pro Sesto, mentre frena il Rezzato che non va oltre il 2-2 contro il Villa d’Almè.

RISULTATI: Caravaggio – Ambrosiana 1-1; Darfo Boario – Scanzorosciate 1-0; Mantova – Ciserano 1-0; Pontisola – Legnago 6-2; Rezzato – Villa d’Almè 2-2; Seregno – Olginatese 2-0; Sondrio – Caronnese 1-0; Villafranca – Virtus Bergamo 0-1; Pro Sesto – Como 2-3.

CLASSIFICA: Mantova 22; Como 19; Rezzato, Sondrio 17; Pro Sesto 16; Virtus Bergamo 15; Caronnese 14; Villa d’Almè 12; Pontisola 11; Caravaggio, Seregno 10; Darfo Boario 7; Villafranca, Ciserano 6; Ambrosiana, Scanzorosciate 5; Legnago 3; Olginatese 1.

di
Pubblicato il 04 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore