Eventi a Varese: al via i bandi per i partenariati 2019

Eventi culturali per l’anno 2019: online il bando per i partenariati con il Comune di Varese

varese palazzo estense

C’è tempo fino al 27 novembre 2018 per presentare le proposte e i progetti finalizzati a stipulare con il Comune di Varese accordi di partenariato per l’organizzazione di eventi e manifestazioni culturali nell’anno 2019. Possono partecipare al bando le pubbliche amministrazioni, gli enti del terzo settore, gli enti ecclesiastici e gli altri enti di carattere privato, con o senza personalità giuridica, privi di scopo di lucro.

L’obiettivo è quello di promuovere l’organizzazione, nell’anno 2019, di attività o iniziative culturali volte a favorire la promozione, valorizzazione e diffusione della cultura, e la conseguente promozione del territorio, in tutte le sue espressioni, come ad esempio attività dello spettacolo, tra cui musica, teatro, danza, cinema, spettacolo viaggiante, arti performative; attività culturali ed attività espositive. In particolare, le iniziative dovranno presentare caratteristiche di compatibilità o sussidiarietà rispetto alle finalità, alle politiche, ai programmi e ai progetti dell’Amministrazione, così come delineati dal piano per il rilancio turistico della città di Varese “Varese&Natura”.

La manifestazione di interesse, indirizzata all’Area VII –  Servizi culturali museali e turistici, dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12 del 27 novembre 2018 a mezzo Pec all’indirizzo di posta elettronica protocollo@comune.varese.legalmail.it o a mani presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Varese (Via Sacco n.5).

Il bando è online su: http://www.comune.varese.it/altri-bandi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore