L’Orchesta giovanile della Filarmonica Europea si esibisce a Villa Truffini

Dell'orchestra fanno parte studenti provenienti da tutti i Conservatori e scuole musicali pubbliche e private della provincia. Il successivo appuntamento sarà invece a Samarate, con un programma tutto verdiano

villa truffini esterno tradate

Il 18 novembre, alle 17.30, l’Orchestra Giovanile della Filarmonica Europea si esibisce a Tradate, in Villa Truffini.

L’orchestra giovanile si presenta con un concerto che, come è sua tradizione, contiene brani dal suo vasto repertorio gia’ precedentemente eseguiti in pubblico ed altri invece nuovi.

Ai primi appartengono il concerto in sol magg. di Pergolesi, il Canone di Pachelbel, Alla rustica di Vivaldi, ai secondi invece il concerto per violino in re magg. di Vivaldi op. 9 n. 3 ( da l’Estro armonico) e il concerto di Leopold Kozeluch per pianoforte a 4 mani ( un brano di rara esecuzione e di un autore contemporaneo di Mozart che poi e’ stato sempre piu’ trascurato nel tempo).

Dell’orchestra fanno parte studenti provenienti da tutti i Conservatori e scuole musicali pubbliche e private della provincia di Varese e limitrofe, così come i solisti: Anna Scanu, violino, allieva dell’Accademia S.Agostino della Prof.ssa Chiara del Turco, Marco Pangallo allievo del Conservatporio di Milano (maestro Demetrio Colaci), Rita Mazzucchelli, flauto , allieva di Maurizio Saletti presso il Conservatorio di Como, Gabriele Salemi e Silvia Gatti, allievi Istituto musicale Puccini di Gallarate della Prof.ssa Maria Clementi, Arianna Muraca allieva del M.o Ivan Zarrilli, membro dell’orchestra “senior” e responsabile della sezione archi dell’orchestra giovani. Il programma prevede anche la presenza del figlio del maestro Pennuto, Daniele, che eseguirà due importanti composizioni al pianoforte solo.

Nelle prove e nei concerti gli studenti sono assistiti e guidati da orchestrali esperti, membri dell’orchestra “senior”.
Ingresso libero

Il successivo appuntamento della Filarmonica Europea sarà invece a Samarate, il 25 novembre alle 15.30, nella chiesa parrocchiale SS.Trinità: la stagione Samarate Classica  propone ” L’Ospite d’inverno”, a ingresso libero, concerto sinfonico con la Corale G.Verdi e l’Orchestra filarmonica Europea.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.