Rifiuti e rami in piazza, rimossi dal Comune

La grande quantità di materiale arrivata dal lago dopo le alluvioni è stata portata in discarica

Operai al lavoro per rimuovere rami e spazzatura in Piazza Caduti del Lavoro. La grande quantità di materiale arrivata dal lago dopo le alluvioni e accumulata in piazza, questa mattina è stata portata in discarica dai tecnici del comune e dagli operati della Cooperativa Solidarietà 90. «Abbiamo deciso di intervenire, nonostante i costi siano molto alti», spiega l’assessore Rodari, «La richiesta di aiuto ad altri enti inoltrata al Prefetto non è andata a buon fine e siamo intervenuti».

L’accumulo di materiale di Laveno Mombello e Cerro è stato quindi rimosso mentre sul filo dell’acqua continua a galleggiare ancora una grande quantità di materiale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore