Corsi trucco permanente per sopracciglia perfette

Le sopracciglia sono uno tra gli elementi più importanti del viso e averle sempre in perfetto ordine è fondamentale per dargli un aspetto curato e impeccabile in ogni occasione

vario

Le sopracciglia sono uno tra gli elementi più importanti del viso e averle sempre in perfetto ordine è fondamentale per dargli un aspetto curato e impeccabile in ogni occasione. Ma cosa fare quando invece sono troppo folte o troppo rade, oppure non hanno una forma gradevole e bisogna correggerle? Cosa preferire per renderle il più possibile armoniose ai lineamenti senza fare errori, pinzette o trucco permanente? Vediamo come correggere le sopracciglia ricorrendo ad entrambi i metodi.

Correzione sopracciglia con il trucco permanente

La correzione sopracciglia effettuata con il trucco permanente è una soluzione alternativa decisamente molto diversa in quanto duratura e molto naturale. Il risultato ottenuto con la tecnica della dermopigmentazione consente infatti di avere sopracciglia sempre perfette in ogni momento, senza bisogno di ritocchi o di correzioni.

Inoltre, con l’innovativa tecnica del microblading, una tecnica evolutiva del trucco permanente, è possibile ricostruire le sopracciglia e correggere qualsiasi imperfezione impostando l’arcata in base alla forma del viso, in modo da migliorare l’espressione ed ottenere un effetto estetico finale molto soddisfacente e piacevole. Questa tecnica viene eseguita con uno strumento a forma di penna dotato di una lama molto fine che rilascia il pigmento nella cute creando ad uno ad uno i peli: alla fine si ottiene il cosiddetto effetto pelo che sembra del tutto naturale. Anche se all’inizio la tonalità sembra più scura, dopo qualche settimana tende ad assestarsi.

L’intervento in genere dura un paio d’ore e si mantiene inalterato anche per tre o quattro anni, a seconda del tipo di pelle e di alcuni accorgimenti che aiutano a prolungarne la durata. Un ritocco a distanza di tempo è indicato per ripristinare la tonalità e consentire al trucco permanente di durare ancora più a lungo.

Corsi di trucco permanente con l’Accademia Orsini & Belfatto

L’unico modo per apprendere appieno questo  fantastico mondo dell’estetica è quello di frequentare dei corsi di trucco permanente.

L’Accademia Orsini & Belfatto è leader nel settore del trucco permanente, organizza corsi base e specialistici in tutta Italia, insegnando le base di questo lavoro in soli 6 giorni.

L’insegnamento comincia con una parte teorica per capire bene come disegnare le sopracciglia, come cercare la linea perfetta, la composizione e miscelazione dei pigmenti ed infine la prova su pelle sintetica per capire quanta pressione è necessaria effettuare su una possibile modella con un macchinario chiamato dermografo.

Correzione sopracciglia con le pinzette

Usare la pinzetta per correggere le sopracciglia non sempre è facile e bisogna avere prima di tutto la mano ferma e soprattutto bisogna evitare di sbagliare per non compromettere il risultato. Sia che si devono sfoltire o modificare per renderle più eleganti e sinuose, la pinzetta va sempre usata con moderazione, evitando di eseguire una epilazione eccessiva. Prima di cominciare, è opportuno studiare la forma migliore per le proprie sopracciglia, che deve esaltare i lineamenti e dare maggiore profondità allo sguardo.

E’ possibile eseguire la forma ad arco, oppure farle allungate o ancora ad ali di gabbiano: qualunque sia la scelta, utilizzare uno stencil per disegnare la forma, così da non fare errori. Iniziare l’operazione pettinando le sopracciglia verso l’alto e con la pinzetta tirare quelle che stanno all’esterno della linea superiore, evitando di eliminare troppi peli ai lati. Tenere sempre come punto di riferimento la forma, ricordando che le sopracciglia vanno dal punto esterno dell’occhio alla camera lacrimale.

Con uno stencil segnare l’angolo di chiusura esterno e con la pinzetta cominciare a tirare i peli procedendo verso la linea naturale. Sistemare l’arcata accuratamente, poi pulire con del disinfettante e nel caso ci sono delle parti dove i peli sono radi applicare un po’ di ombretto del colore uguale a quello delle sopracciglia e sfumare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore