Neve in arrivo: “Limitare gli spostamenti non necessari”

Dalla Provincia fanno sapere che è pronto l'intero apparato per fronteggiare la perturbazione in arrivo

neve spazzaneve

«Il piano neve della Provincia di Varese è stato messo a punto ed è pronto per entrare in azione sin dalle prossime ore, in previsione della nevicata di domani».

Lo annuncia Marco Magrini, consigliere provinciale con delega alla viabilità, che ieri sera (mercoledì) ha presenziato alla riunione operativa con i tecnici della Viabilità dell’ente Provincia, per coordinare le operazioni in previsione della nevicata che interesserà le nostre zone a partire dalle prime ore di domani (venerdì).

«Il piano neve della Provincia di Varese – spiega il consigliere Magrini – prevede che su tutti i 630 km di rete stradale provinciale siano effettuate operazioni di salatura preventiva a partire dalle prime ore della notte tra giovedì e venerdì e che venerdì mattina, periodo indicato dalle previsioni meteo come probabile per l’inizio della precipitazione di maggiore intensità, avvenga l’attivazione dei mezzi dotati di lame per lo sgombero della neve».

Affinché il piano possa avere buon esito, c’è bisogno anche della collaborazione e del buon senso di tutti i cittadini: il consigliere Magrini infatti richiama l’attenzione sulla «necessità di utilizzare sempre le dotazioni invernali sui veicoli, per garantire, oltre al rispetto di un obbligo del Codice della Strada, la propria sicurezza e quella delle altre persone e di utilizzare con intelligenza i mezzi privati, cercando di limitare spostamenti che possono essere effettuati in altre giornate».

L’invito che giunge da Villa Recalcati è dunque ad attenersi agli obblighi di montare pneumatici invernali e alla massima prudenza nell’utilizzo, se indispensabile, della rete stradale provinciale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore