Valentina Bergamaschi, rientro in nazionale con due vittorie

L’attaccante del Milan ha ritrovato la maglia azzurra dopo il lungo infortunio nelle due amichevoli contro Cile e Galles

valentina bergamaschi italia

(Foto Facebook – Nazionale Italiana di Calcio)

Empoli, stadio “Castellani”, 18 gennaio 2019, minuto 58’ dell’amichevole tra Italia e Cile. Torna in campo con la maglia della nazionale l’attaccante varesotta del Milan Valentina Bergamaschi dopo il lungo infortunio al ginocchio.

Una grande emozione per la Bergamaschi, ma anche un buon segnale per la squadra azzurra che anche grazie al suo ingresso in campo ha saputo ribaltare il vantaggio cileno vincendo 2-1.

Ieri, martedì 22 gennaio, allo stadio “Manuzzi” di Cesena sotto la neve, il ct azzurro Milena Bertolini ha dato fiducia alla giocatrice varesotta, dandole un’opportunità dal primo minuto e tenendola in campo per tutta la gara. Agevole questa volta la vittoria dell’Italia 2-0 contro il Galles e buona la prestazione della Bergamaschi.

Ottime notizie quindi per l’attaccante varesotta, che può così puntare su una convocazione per il Mondiale di Francia che si terrà questa estate.

di
Pubblicato il 23 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore