La polizia australiana compra gli elicotteri Leonardo

Altri tre AW139 andranno ad ampliare la flotta in dotazione alle autorità australiane

Agusta Westland

Leonardo ha annunciato che la polizia dello stato australiano di Victoria ha scelto tre elicotteri intermedi AW139 per potenziare la sua flotta. Gli elicotteri, forniti da StarFlight Victoria, saranno impiegati dal Victoria Police Air Wing per effettuare missioni di pubblica sicurezza, pattugliamento, sorveglianza e ricerca e soccorso dall’aeroporto di Essendon.

Gli AW139 verranno consegnati dalla linea di montaggio finale di Leonardo a Vergiate per la fine del 2019 ed entreranno in servizio nel 2020 dopo essere stati modificati con gli equipaggiamenti di missione richiesti dal cliente. Configurati per eseguire operazioni di pubblica sicurezza in tutto lo stato di Victoria, gli AW139 saranno dotati di un equipaggiamento dedicato che include, tra l’altro, un’avanzata console di missione, tagliacavi e verricello di recupero.

L’ordine rappresenta un ulteriore successo per l’AW139, l’elicottero più venduto in Australia e nel mondo nella sua categoria e modello leader per l’elisoccorso con oltre 25 unità operative nel paese. Ad oggi, oltre 120 elicotteri di vari modelli sono stati venduti da Leonardo a clienti civili e governativi australiani.

L’AW139 è parte della Famiglia di elicotteri di nuova generazione Leonardo che include anche l’AW169 e AW189. Questi modelli hanno le stesse performance di volo e condividono la medesima filosofia progettuale, stessi standard di certificazione, vari componenti e lo stesso approccio alla manutenzione e all’addestramento. Gli AW169, AW139 e AW189 sono ideali per compiti di pubblica sicurezza e elisoccorso grazie alle loro performance, affidabilità e standard di sicurezza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore