Legnano s’illumina di meno per aiutare il pianeta

Anche quest'anno monumenti e palazzi comunali con le luci spente per l'iniziativa che si svolgerà il primo marzo in tutta Italia sulla scia dell'iniziativa di Caterpillar Radio 2

palazzo malinverni comune municipio legnano

L’Amministrazione comunale di Legnano torna ad aderire a “M’illumino di meno” spegnendo, venerdì 1 marzo dalle 18 e per tutto il weekend, le luci scenografiche di alcuni simboli cittadini: la sede comunale di Palazzo Malinverni, la basilica di San Magno, il monumento dedicato ad Alberto da Giussano e il Castello Visconteo.

La trasmissione radiofonica “Caterpillar” e Radio 2, promotrici dell’iniziativa, dedicano l’edizione 2019, la quindicesima, alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. “Ri-generare: ri-penso il mio stile di vita, ri-fiuto la plastica, ri-passo ai fornelli, ri-pesco vestiti e oggetti, ri-spengo le luci”: sono questi i segnali di sensibilizzazione verso il tema del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili che lancia la campagna.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore