Francesca all’Eredità di Flavio Insinna ad un passo dalla “ghigliottina”

La 33enne è arrivata al confronto con altri due avversari (Livio e Raffaele, poi vicinitore della puntata) a colpi di risposte esatte alle domande a raffica di Insinna. Non è riuscita però a giungere alla sfida finale, la "ghigliottina", battuta dagli altri due concorrenti

Generico 2018

Esperienza super per Francesca Spartà, la varesina classe 1986 che vive e lavora a Varese e che ha partecipato al programma pre serale di Rai Uno, “L’eredità”, condotto da Flavio Insinna.

La 33enne è arrivata alla sfida finale con altri due avversari (Livio e Raffaele, poi vicinitore della puntata) a colpi di risposte esatte alle domande a raffica di Insinna. Non è riuscita però a giungere alla sfida finale, la “ghigliottina”, battuta dagli altri due concorrenti.

Sicuramente una bella esperienza per questa donna varesina, alla prima esperienza televisiva, che in sede di presentazione si è presentata come grafico pubblicitario, sposata con Fabio da pochissimo (quasi un anno) e ha detto di essere gelosissima: in moltissimi, papà Gianni (noto giornalista) hanno seguito la sua avventura tv e fatto il tifo per lei.

LA PUNTATA DE L’EREDITÀ

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.