Cerbiatto cade nel Naviglio, lo “pescano” i Vigili del Fuoco

Un cerbiatto è caduto nel Naviglio. Lo hanno recuperato i vigili del fuoco e affidato al personale del Parco del Ticino per la successiva liberazione in natura

Generico 2018

Nel pomeriggio di venerdì 26 aprile due automezzi dei Vigili del Fuoco del Comando di Milano sono intervenuti per salvare un cerbiatto caduto accidentalmente nel naviglio.

È successo nel tratto del canale che attraversa il comune di Turbigo. L’animale è stato recuperato e consegnato al personale del Parco del Ticino per la successiva liberazione in natura.

Negli ultimi giorni si stanno moltiplicando i salvataggi degli animali. Non più tardi di tre giorni fa un altro cerbiatto si è perso, finendo in centro a Sesto Calende. È stato anche in quel caso catturato e liberato poco più tardi nei boschi. Nulla però in confronto ad un altro salvataggio che hanno dovuto fare i Vigili del Fuoco a Milano, dove dalle acque del Naviglio è stato tratto in salvo un lupo.

“C’è un lupo nel Naviglio”, lo salvano i Vigili del Fuoco

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore