Termina senza reti tra Sestese e Varese

Gara equilibrata, meglio i padroni di casa nel primo tempo, poi escono i biancorossi. Occasionissima sprecata da Moceri nel finale

Varese - Sestese 0-0

Come all’andata termina 0-0 tra Sestese e Varese. Una gara con poche emozioni e quasi tutte nel primo tempo quelle del “Milano”. Un pareggio che cambia poco o nulla in classifica per le due formazioni, ma con i biancorossi che possono recriminare per l’errore al 47’ della ripresa, quando Moceri ha sbagliato un appoggio facile da pochi passi a porta vuota mandando clamorosamente alto. Peccato per il giovane attaccante del Varese che fino a oggi è stato un fattore positivo. In settimana dovrebbero arrivare novità dalla società, staremo a vedere.

FISCHIO D’INIZIO – Dopo il poker rifilato al Busto 81, mister Manuele Domenicali – squalificato e sostituito in panchina da Ciro Improta – conferma Daniele Lonardi in difesa, Mondoni sulla fascia destra d’attacco e Silla sulla trequarti, lasciando in panchina Bianchi, Lercara e Camara. L’unico che rientra dal primo minuto è Gestra a centrocampo. La Sestese del grande ex Pierluigi Gennari schiera il classico 4-3-1-2 con il brasiliano Ianni Basilio in attacco.

IL PRIMO TEMPO – Partono meglio i padroni di casa, che si rendono pericolosi al 5’: su azione di corner Mehmetaj stacca bene e incorna trovando però la pronta risposta di Scapolo. Dopo la prima fiammata però i ritmi si abbassano e bisogna aspettare il 16’ per l’azione personale di Scaramuzza che conclude di poco a lato. I biancorossi sfiorano il gol al 29’ con il colpo di testa di Simonetto su azione d’angolo che passa a un pelo dal palo. Al 38’ è ancora Scaramuzza il più pericoloso per il Varese: dribbling su Mauro e tiro sul primo palo dove però Catanese è pronto alla respinta. La risposta dei sestesi arriva nel finale di tempo: al 43’ Ianni prova un destro rasoterra dal limite dell’area ma Scapolo è ancora attento e in tuffo copre il primo palo negando la gioia all’attaccante brasiliano padrone di casa. Il primo tempo si chiude così senza gol.

LA RIPRESA – Poco incisive sin dai primi minuti, Sestese e Varese pensano a non scoprirsi e in attacco non riescono a creare occasioni da gol. I mister provano ad affidarsi a forze fresche ma anche i neo entrati riescono a dare una scossa al match. Anche le brutte condizioni del campo limitano i giocatori, che non riescono a portare avanti trame interessanti palla a terra. Il finale è però di marchio biancorosso. Prima Scaramuzza al 44’, servito da Gestra, spreca calciando male di sinistro, al 47’ è clamoroso l’errore di Moceri che da due palli dalla linea di porta riesce a calciare alto. Errore di gioventù per un 2001 a cui poco si può dire per impegno, peccato perché sarebbe stato un appoggio da tre punti.

TABELLINO

Sestese – Varese 0-0 (0-0)

Sestese (4-3-1-2): Catanese; Okaingni (dal 33’ st Del Vitto), Novello, Botturi, Mauro; Comani, Rovrena, Lombardo (33’ st Siano); Coulibaly (dal 21’ st Ventola); Ianni, Mehmetaj (dal 21’ st Ballgjni). A disposizione: Zanellotti, Marin, Candolin, Nalesso, Passaretta. All.: Gennari.

Varese (4-2-3-1): Scapolo; D. Lonardi (dal 21’ st Bianchi), M’Zoughi, Simonetto, L. Lonardi; Marinali, Gestra; Mondoni (dal 10’ st Lercara), Silla (dal 43’ st Barone), Scaramuzza; Moceri. A disposizione: Riva, Esopi, Klos, Masinari, Camara. All.: Improta (Domenicali squalificato).

Arbitro: sig. Maggioni di Lecco (Abdennaime e Travaini).

Note: giornata nuvolosa, terreno in cattive condizioni; Calci d’angolo 4-6; Ammoniti: Botturi per la Sestese. Recupero: 1’ + 4’.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore