Il Varese non trova il gol: 0-0 con la Sestese

Al “Franco Ossola” i biancorossi colpiscono un palo e si trovano di fronte un Catanese in gran forma. Quarta gara senza vittoria

Varese - Sestese 0-0

Il Varese si incaglia sullo 0-0 contro la Sestese, un po’ per meriti degli ospiti, un po’ per demeriti suoi. I biancorossi giocano bene, soprattuto nel secondo tempo, non rischiano niente, colpiscono un palo con Piqueti – finalmente una gara degna del suo nome – e si vedono respingere da Catanese le occasioni migliori create. Seppur dopo una prestazione comunque positiva, per Camara e compagni questa è la quarta gara senza vittorie. La Castellanzese intanto vola, si conquista il titolo di campione d’inverno con un’altra vittoria e allunga ancora in vetta. Ora si aspettano i colpi di mercato per dare una quadratura alla squadra, soprattutto in attacco.

Galleria fotografica

Varese - Sestese 0-0 4 di 36

FISCHIO D’INIZIO – Dopo tre giornate senza vittoria, il Varese cerca al “Franco Ossola” di ritrovare il sorriso, ma di fronte si trova una Sestese che non ha nulla da perdere e si presenta a Masnago con un punto di vantaggio sui biancorossi. Qualche cambio per mister Domenicali, che conferma il 4-2-3-1 con Scapolo in porta, ma in difesa lancia Simonetto, rientrato dopo il lungo infortunio, dal primo minuto al centro della difesa con Travagliani, M’Zoughi scala a destra e Lonardi a sinistra. In mediana ci sono Etchegoyen e Gestra, sulla trequarti invece Piqueti, Camara e Scaramuzza supportano Moceri. Per la Sestese di Pierluigi Gennari – tanti anni passati ad allenare nelle giovanili del Varese – lo schema è 4-3-1-2 con Leontini alle spalle di Ballgjini e Ianni.

IL PRIMO TEMPO – Partono a viso aperte le due squadre, che nei primi minuti si fanno vedere con un diagonale impreciso di Okaingni per la Sestese e un destro al volo di Scaramuzza deviato pericolosamente ma fermato da Catanese. L’avvio bruciante rimane però solo un fuoco di paglia e con il passare dei minuti i ritmi calano mentre aumentano gli errori di impostazione. Al 15’ la Sestese si fa notare con un destro potente di Leontini che termina di poco alto, il Varese invece prova in velocità senza però riuscire a sorprendere la difesa ospite. La grande occasione arriva al 44’: Camara mette il turbo, semina avversari e dà palla a Moceri che in area anziché calciare subito con il destro rientra sul sinistro e calcia debolmente sul fondo. Il primo tempo si chiude così senza reti e con ben poche emozioni.

Varese - Sestese 0-0

LA RIPRESA – Il Varese si ripresenta in campo con ben altro spirito e inizia a premere forte in cerca del vantaggio. Piqueti per la prima volta in stagione si fa notare positivamente con continui scatti e dribbling e al 7’ il suo slalom finisce con un sinistro potente che si ferma sul palo. Il Varese comincia a spingere forte, di contro la Sestese si chiude in difesa e stringe i denti. Sale in cattedra il portiere ospite Catanese: al 17’ in tuffo toglie dall’incrocio il tiro di Scaramuzza diretto all’incrocio dei pali, mentre al 21’ si supera respingendo sulla linea di porta il colpo di testa di Moceri. Al 30’ Domenicali prova a cambiare qualcosa inserendo Lercara e Vegnaduzzo per Scaramuzza e Piqueti, ma i biancorossi non riescono a sbloccare la gara e al 33’ la punizione di Camara passa di poco sopra la traversa. Nel finale la Sestese ha buon gioco ad abbassare i ritmi della contesa e il Varese non riesce più a creare occasioni da gol e la gara termina – dopo 5’ di recupero – sul risultato di 0-0.

TABELLINO

Varese – Sestese 0-0 (0-0)

Varese (4-2-3-1): Scapolo; M’Zoughi, Simonetto, Travaglini, Lonardi; Etchegoyen (dal 40’ st Marinali), Gestra; Piqueti, Camara, Scaramuzza (dal 30’ st Lercara); Moceri (dal 30’ st Vegnaduzzo). A disposizione: Porro, Mauro, Bianchi, Urbano, Conti, Mondoni. All.: Domenicali.

Sestese (4-3-1-2): Catanese; Okaingni (dal 44’ st Ventola), Candolini, Novello, Del Vitto (dal 13’ st Nalesso); Lombardo, Rovrena, Siano (dal 23’ st Comani); Leontini; Ianni (dal 23’ st Mehmetaj), Ballgjini (dal 13’ st Azzolin). A disposizione: Passaretta, Azzolin, Coulibaly, Zanellotti. All.: Gennari.

Arbitro: sig. Re Depaolini di Legnano (Daghetta e Rossi).

Note: giornata variabile e fresca, terreno in buone condizioni; Calci d’angolo 7-1; Ammoniti: Gestra, Travaglini per il Varese; Ballgjini, Rovrena, Leontini, Novello per la Sestese. Recupero: 2’ + 5’.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Varese - Sestese 0-0 4 di 36

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore