Air Italy inaugura il primo Milano – Toronto

La Compagnia aerea lancia oggi il primo volo non-stop per il Canada. Toronto è la terza nuova destinazione internazionale del 2019 da Malpensa, per "battezzarla" c'era anche l'ad di Sea Brunini

Air Italy Malpensa Toronto

È decollato oggi, lunedì 6 maggio, il primo volo diretto da Milano verso la città canadese di Toronto, la quinta nuova destinazione nordamericana della Compagnia servita dal proprio hub di Malpensa.

Galleria fotografica

Air Italy Malpensa Toronto 4 di 11

La prima rotta di Air Italy verso il Canada sarà operativa sei volte alla settimana (ogni giorno tranne il giovedì). Il servizio tra Milano Malpensa e Toronto, la città capitale della provincia dell’Ontario, sarà stagionale ed è programmato fino al 25 ottobre 2019.

Toronto è la terza nuova destinazione inaugurata da Air Itali nel 2019, dopo Los Angeles e San Francisco, le nuove rotte aperte rispettivamente lo scorso 3 e 10 aprile.

«Il nostro network, grazie alla nuova linea da Milano per Toronto, si arricchisce di un nuovo collegamento che riflette chiaramente l’importanza del mercato nordamericano per la nostra Compagnia» dice il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov. «Esiste un enorme potenziale di crescita sulla direttrice verso il Canada, un Paese che presenta una forte posizione economica, importanti relazioni a livello globale e un’ampia comunità di italiani che vi vivono stabilmente.»

«Toronto e Milano sono inoltre città gemellate ed entrambe queste realtà cosmopolite e multiculturali sono importanti centri per il commercio, attrattori di investimenti, oltre che rilevanti centri culturali. Chiaramente ci aspettiamo una crescita del turismo verso il Canada, ma anche un aumento degli scambi commerciali e quindi di viaggi per lavoro legati ai settori della moda, dell’alimentazione e della cultura».

Al taglio del nastro al check-in era presente anche l’ad di Sea Armando Brunini, a dimostrare l’importanza che Air Italy riveste per l’aeroporto, con il suo progetto di nuovo hub (su Malpensa convergono infatti anche diversi voli nazionali di feederaggio). Brunini ha sottolineato come quest’estate – che è anche l’estate della chiusura di Linate – ci saranno ben 83 voli settimanali verso il Nord America, «un mercato che ha ancora del potenziale che Air Italy sta intuendo».

Il Milano-Toronto è operato da un Airbus A330-200, dotato anche di wi-fi a bordo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Air Italy Malpensa Toronto 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore