Busto ha voglia d’estate, pronto il calendario degli eventi

Quella a Busto sarà una stagione estiva ricca di appuntamenti, che spazieranno dalla cultura, allo sport, alla cucina e al divertimento per coinvolgere grandi e piccini

presentazione busto estate

Busto Estate, il calendario che anima la città nei mesi estivi, sarà un appuntamento lunghissimo che inizierà il 1° giugno per arrivare fino a fine settembre con moltissimi eventi messi a punto dall’Amministrazione in sinergia con gli assessori al marketing, alla cultura, allo sport e all’inclusione sociale, volti a soddisfare tutti i gusti e tutte le fasce d’età.

Il via alla rassegna si terrà con il Concerto per la Repubblica del Corpo Musicale Pro Busto diretto dal maestro Franco Conetta, il 1° giugno alle 21 sul Sagrato della Basilica San Giovanni. Fissata in calendario anche la cena “Red and White” in occasione della festa Patronale (20 giugno) e il BBQ festival (dal 21 al 23 giugno) al Museo del Tessile. Seguirà una tappa del Festival del Teatro e della Comicità con Max Pisu (28 giugno), la festa della Birra biancoblu (dall’11 al 14 luglio) e la rassegna cinematografica estiva (dal 31 luglio al 28 agosto) in collaborazione con il BAFF (Busto Arsizio Film Festival e Icma) poi le varie feste patronali delle parrocchie e, come sempre, non mancheranno gli eventi sportivi e le occasioni di solidarietà.

A partire dal 6 giugno, saranno riproposti i “Giovedì in centro” organizzati dall’Amministrazione in collaborazione con Ascom, Distretto Urbano del Commercio e il Comitato Commercialisti del Centro Cittadino: come sempre all’apertura serale dei negozi si affiancheranno numerosi eventi che saranno ospitati principalmente nelle tre piazze in centro città: San Giovanni, Santa Maria e Vittorio Emanuele II.
Si tratta di un calendario di serate realizzate con la collaborazione ed il coinvolgimento indispensabile di associazioni ed enti: “Siamo riusciti a mettere in piedi un calendario ricco di eventi, oltre le consuete attività, in spazi dedicati per la città con, in aggiunta, la new entry Piazza Vittorio Emanuele II – Spiega l’assessore ai grandi eventi Paola Magugliani – Ma la buona riuscita è grazie anche alle varie associazioni, al Distretto del Commercio e ovviamente allo sponsor”.

Infatti, anche quest’anno, la concessionaria Renault-Paglini fa da sponsor sostenendo la rassegna estiva oltre al calendario autunnale e invernale: «Come azienda, abbiamo il piacere di collaborare con il distretto commerciale e l’amministrazione di Busto Arsizio prima di tutto perché ci sentiamo cittadini di Busto nonostante la collocazione dell’azienda, appena fuori la città. – Spiega l’imprenditore Giorgio Paglini – Abbiamo alle spalle 25 anni di percorso in salita, ed ora, con 4 filiali e centinaia di dipendenti, soprattutto giovani, importantissimi per il rinnovo e il futuro, posso dire che se tutto procede in questo modo, le collaborazioni con la città possono andare avanti lungamente nel futuro. Per noi, come azienda, è un onore», mentre Claudio Grillo, Brand Manager Paglini, augura a tutti un grosso in bocca al lupo: «Al di là del ruolo specifico, è importante la partecipazione e la passione di tutti; sono certo che sarà un’ottima manifestazione».

La musica sarà protagonista con le proposte dell’Associazione Musicale Rossini, un concerto di Jazzaltro nel cortile del municipio il 18 luglio ed il tradizionale appuntamento con Busto Folk dal 12 al 15 settembre: “Per quanto riguarda la cultura, abbiamo puntato anche sul genere culturale della musica, che in estate è facilmente fruibile e di cui abbiamo perle locali da far conoscere sul territorio e non solo” spiega l’assessore alla cultura Manuela Maffioli.

«Il commercio c’è finché c’è vita. Il programma tocca tutti gli aspetti fondamentali e positivi dello stare insieme e noi commercianti non possiamo essere che felici di eventi che danno vita alla città» così ha commentato il presidente del Distretto del Commercio, Dino Ceccuzzi, in sostituzione al presidente Rudy Collini, assente.

Il sindaco Emanuele Antonelli ricorda l’evento del 24 giugno, la Giornata del Ringraziamento che si ripete ogni anno in occasione della ricorrenza del patrono San Giovanni Battista: «Quest’anno sarà al teatro Manzoni, giriamo in modo tale che tutti possano sentirsi partecipi”. Inoltre ringrazia lo sponsor Paglini di fondamentale importanza: “Possiamo fare tante cose grazie a tutti gli sponsor che aiutano la città così come l’Amministrazione va avanti grazie ai cittadini, ai commercianti e a chi partecipa vivamente. Non è facile e devo ringraziare tutti gli assessori che con entusiasmo fanno il meglio. Dobbiamo risvegliare busto, e ce la faremo».

Tutte le info sono sui volantini cartacei che si troveranno negli uffici comunali, nei principali negozi ed edicole e la cui diffusione sarà mensile per consentire un aggiornamento preciso e puntuale degli eventi oppure si trovano sul sito www.bustoeventi.it.

di
Pubblicato il 30 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore