Cocaina e 10mila euro nell’auto: arrestati al valico

I due - un 42enne e un 27enne, entrambi cittadini albanesi - erano a bordo di un'auto con targhe tedesche in entrata in Svizzera

dogana

Due persone sono state arrestate nei giorni scorsi dalle Guardie di confine ticinesi al valico autostradale di Chiasso Brogeda.

I due – un 42enne e un 27enne, entrambi cittadini albanesi residenti in Albania – erano a bordo di un’auto con targhe tedesche in entrata in Svizzera e sono stati fermati dalle Guardie di confine per un controllo.

La perquisizione del veicolo ha permesso di rinvenire oltre 2 chili di cocaina nonchè 10mila euro.

Dopo l’interrogatorio da parte degli agenti della Polizia cantonale, il 42enne e il 27enne sono stati arrestati. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e di riciclaggio di denaro.

L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore