Dall’equilibrio di coppia ai massaggi in gravidanza

Dopo aver approfondito il tema della relazione con i figli, gli incontri gratuiti della Settimana del Benessere mettono al centro i papà

Generico 2018

Sta coinvolgendo decine di genitori la “Settimana del benessere” promossa dallo Studio VitaVera di Azzate come momento di incontro per le famiglie attorno al tema della genitorialità. L’appuntamento di questa sera mercoledì 15 maggio alle ore 20 in via Sauro 16, ad Azzate, dedicato all’Equilibrio nella coppia” con la psicoterapeuta, “chiude” la prima parte teorica della manifestazione, per lasciare spazio a quella più pratica che punta a coinvolgere soprattutto i papà in esperienze dirette di cura e di gioco.

La settimana si è aperta con un confronto su adolescenti e preadolescenti che ha messo al centro la relazione tra genitori e figli e il suo mutare, nel passaggio dalla cura e protezione tipici dell’età infantile al ruolo spesso quasi esclusivamente normativo del genitore con i suoi ragazzi. “In adolescenza si attraversa una fase difficile e di rifiuto fisiologico, da normalizzare piuttosto che problematizzare, considerando che i ragazzi hanno sì bisogno di contenimento ma anche di attenzione, di uno sguardo e di condivisione del loro mondo con il genitore, e gli adulti in generale”, spiega Laura Pavan. “Cari genitori, conoscete la serie tv, lo youtuber o le app preferite dai vostri figli? – chiede l’esperta – probabilmente non vi piaceranno, ma provate a guardare o sperimentare ciò che interessa e coinvolge i vostri figli, per il puro piacere di condividere e avere momenti in cui relazionarsi con loro ponendovi al fianco, e non sempre sopra”.
Perché questa dinamica funzioni al meglio però è necessario costruire una relazione che sia anche di condivisione con i figli, già dall’infanzia.

psicomotricità papà

Martedì sera invece piccolo assaggio pratico con l’incontro sui disturbi dell’apprendimento che ha permesso a mamme e papà di sperimentare alcuni efficaci strumenti e strategie di studio.
I papà diventano protagonisti della Settimana del benessere a cominciare da domani sera, giovedì 16 maggio dalle ore 20, con l’incontro pratico guidato dalla massoterapista e chinesiologa per imparare tecniche di respirazione e di massaggio e di pressione e posizioni antalgiche per sostenere la donna in gravidanza nelle ultime settimane di gestazione e durante il travaglio (partecipazione a coppie). E poi sabato 18 maggio alle ore 11.30  con l’incontro di psicomotricità “Giochi con me?”, dedicato proprio ai papà e ai loro bambini tra i 2 e i 3 anni di età.
Tutti gli incontri sono gratuiti, ma è richiesta la prenotazione al 334 1072918.

Non c’è invece bisogno di prenotazione per partecipare agli eventi più conviviali della Settimana del Benessere: la mostra fotografica “Una tutte”, sul mondo reale della femminilità dalla nascita ai 99 anni (venerdì 17, alle ore 17 in studio) e la passeggiata di sabato 18 alle ore 16 con partenza e arrivo al Belvedere di Azzate dove, dalle ore 17.30 sarà possibile sperimentare i corsi di ginnastica yoga e GyMom (mamme con il passeggino) per gravidanza e post parto.

di
Pubblicato il 15 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore