Il Motomondiale è in Francia, la MV Agusta cerca altri punti

Domenica si corre sul circuito di Le Mans: Aegerter vuole crescere ancora, Manzi alla ricerca del primo piazzamento utile

mv agusta forward racing motomondiale 2019 moto2

Ha preso il via quest’oggi con le prime prove libere il weekend francese del MotoMondiale: sulla pista di Le Mans il clou arriverà ovviamente alla domenica con le gare delle tre classi in cui è suddivisa la rassegna iridata ma già dai primi due giorni potranno arrivare indicazioni utili per gli esiti del GP di Francia.

Una attesa che si respira anche ai box del Forward Racing Team, la struttura italo-svizzera che porta in gara le due MV Agusta affidate all’elvetico Dominique Aegerter e all’italiano Stefano Manzi. Fino a ora le F2 della Schiranna hanno battagliato nella seconda metà del gruppo dei partecipanti alla Moto2, ma il trend è positivo e da Le Mans è lecito aspettarsi qualche altro passo avanti.

Nelle ultime due gare, in Texas e in Spagna, Aegerter ha concluso in zona punti chiudendo rispettivamente al 14° e al 13° posto con prestazioni in gara piuttosto soddisfacenti (e 5 punti complessivi), anche se la MV Agusta accusa ancora qualche difficoltà in sede di qualifica. Le differenze con gli altri concorrenti che lottano per una posizione attorno alla decima piazza, però, non sono elevate e l’esperto pilota svizzero è intenzionato a ridurre ulteriormente il gap. Manzi per il momento è a secco (ha saltato Austin per via della caduta rimediata in Argentina) ma lo scorso anno colse un bel decimo posto sul tracciato di Le Mans, migliore prestazione del riminese nel 2018. Vedremo se la Francia, per lui, sarà ancora terra di riscossa.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore