Quando nasce un genitore…nasce anche un nonno

L'associazione Falchi di carta invita nonni nonni e genitori all'incontro gratuito con l'esperta mercoledì 22 giugno alle ore 20.45 alla Scuola dell’infanzia L’aquilone 

nonni e nipoti

La nascita è un fenomeno a catena perché quando viene al mondo un bimbo, assieme a lui due adulti diventano genitori e altri quattro diventano nonni. Tutti iniziano a vestire dei panni nuovi, insoliti, e trovare l’equilibrio nel nuovo ruolo e soprattutto nel rapporto con gli altri membri della famiglia che pure sono in trasformazione, è tutt’altro che semplice.
A questo tema è dedicato l’incontro “Quando nasce un genitore…nasce anche un nonno!” in programma nella serata di mercoledì 22 giugno alle ore 20.45 nel salone della Scuola dell’infanzia L’aquilone (in via Adige 1 a Cassano Magnago).
A promuovere l’iniziativa è l’associazione genitori “Falchi di carta” in collaborazione con la cooperativa NaturArt che si occupa dello sportello pedagogico per le mamme e i papà dell’asilo (ogni primo martedì del mese).

Scopo della serata è quello di riunire due generazioni di coppie, quella dei genitori e quella dei nonni per parlare dei “quotidiani equilibrismi tra genitori che non sono più solo figli, e nonni che non sono più solo genitori”. “Cercheremo di superare il luogo comune che vede il compito normativo in capo ai genitori, ritagliando ai nonni il compito di viziare – spiega Elena Spello, educatrice e formatrice che condurrà l’incontro – Se è vero che nonni e genitori hanno ruoli diversi è altrettanto vero che sono necessari gli uni agli altri e bisogna trovare un equilibrio per orientare insieme l’educazione del bambino che è uno, nel suo ruolo di figlio e nipote”.
Da un lato ci sono i nonni che tendono a perdere qualsiasi freno nei confronti dei nipotini e dall’altro ci sono i genitori che dovrebbero imparare a delegare e a fidarsi un po’ di più: ciascuno proverà a vestire i suoi nuovi panni in un gioco orientato non tanto a fornire consigli educativi ma a capirsi di più tra adulti per fare squadra, nell’interesse del bimbo che sta crescendo”.

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita.
Per maggiori informazioni falchidicarta@gmail.com oppure 347 4416355.

di
Pubblicato il 21 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore