Ottima riuscita della seconda edizione di Bimbimbici

Una bellissima edizione, nonostante il tempo incerto, ottimamente riuscita soprattutto per l’impegno e la grinta dei piccoli partecipanti. Un doveroso grazie ai genitori, ai vigili e ai volontari FIAB

Bimbimbici 2019

Decisamente ben riuscita la seconda edizione di BIMBIMBICI organizzata domenica 12 maggio da F.I.A.B. Saronno Ciclocittà, con il supporto del Comando della Polizia Municipale. Una trentina di persone, tra cui una quindicina di bambini, il più piccolo, Lapo di due anni, si sono trovati alle 9,30 in Piazza Libertà nonostante il tempo coperto, e decisamente freddo e ventoso per la stagione. Accompagnata dai volontari FIAB, dal Vigile in bicicletta Dario Landolfi e dalla pattuglia di servizio in auto, la simpatica comitiva si è recata al vicino Parco Salvo D’Acquisto.

Dopo le spiegazioni teoriche sulla segnaletica stradale, come comportarsi per aumentare la sicurezza in bici, e la manutenzione elementare della bicicletta, alcuni giri con verifiche pratiche sul percorso attrezzato. I bambini hanno seguito con molta attenzione le spiegazioni e si sono comportati benissimo nella prova pratica.

Poi in bici verso il Parco del Lura, tutti in fila ordinatamente. Alcuni giri tra i diversi percorsi con saliscendi negli anelli saronnesi del Parco. Una lunga derapata da brivido in discesa sul ghiaietto del piccolo Achille (5 anni), rimessosi subito in carreggiata senza cadere. Foto di gruppo nel viale dei gelsi con i ciclisti dell’oggi e del domani in primo piano, poi ritorno in piazza Libertà verso le 11,30 come previsto.

Una bellissima edizione, nonostante il tempo incerto, ottimamente riuscita soprattutto per l’impegno e la grinta dei piccoli partecipanti. Un doveroso grazie ai genitori, ai vigili e ai volontari FIAB.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore