Una serata con Valdenia Paulino, paladina dei diritti umani in Brasile

Sabato 18 maggio, alle 19 al Castello dei Missionari, incontro con Valdenia Aparecida Paulino, una delle figure di primo piano della lotta per i diritti umani in Brasile

Personaggi

Sabato 18 maggio a Venegono Superiore un altro interessante incontro sul tema dei diritti umani organizzato da Gim-Giovani impegno missionario e dai Missionari Comboniani.

Alle 19 al Castello dei Missionari (in via della Missione 12) sarà presente Valdenia Aparecida Paulino, una delle figure di primo piano della lotta per i diritti umani in Brasile.

«Afrodiscendente e cristiana, avvocata, militante della lotta per i diritti umani Valdenia ha fatto nella sua vita la scelta per gli ultimi, gli afrobrasiliani, i giovani sterminati nelle favelas, la formazione dei movimenti popolari e nei movimenti popolari – spiegano gli organizzatori dell’incontro – Questa sua scelta e la coerenza di vita con questa scelta l’ha portata a dover abbandonare il paese perché minacciata di morte dalle milizie e dalle forze di polizia corrotte. Ritornata in patria è stata premiata dalla presidente Dilma con il riconoscimento per i diritti umani in Brasile. Valdenia continua ancora oggi il suo impegno e la militanza nei gruppi di difesa dei diritti umani. A lei chiederemo di raccontarci la sua vita e il perchè di questa scelta ma anche di dirci come vede il futuro del Brasile dopo l’elezione di Jair Bolsonaro».

Un incontro su temi importanti e di grande attualità che si concluderà, come sempre nelle iniziative di Gim, con una cena condivisa, dove ognuno porterà qualcosa per sè e per un’altra persona, e con un momento di preghiera.

La partecipazione è libera e aperta a tutti.

Qui la locandina dell’incontro

di
Pubblicato il 15 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore