Un fine settimana dedicato al lago, tra nautica sport e ambiente

Sabato 24 e domenica 25 maggio sulle acque del Ceresio una manifestazione rivolta sia ai cittadini di tutte le età sia ad aziende, associazioni, enti e professionisti che operano in ogni settore in cui il lago giochi un ruolo determinante

POrto Ceresio -  foto di Elena Impe

(Porto Ceresio, foto di Elena Impe)

A Porto Ceresio si prepara un fine settimana all’insegna della nautica, dello sport e dell’ambiente con I Lake, una due giorni ricca di eventi organizzata da F&B Nautica di Simone Ferioli.

L’evento, che si terrà sabato 25 e domenica 26 maggio sulle acque del Ceresio e sul lungolago di Porto Ceresio, è una manifestazione rivolta sia ai cittadini di tutte le età sia ad aziende, associazioni, enti e professionisti che operano in ogni settore in cui il lago giochi un ruolo determinante.

Tante le realtà locali e nazionali che hanno aderito al progetto: gommoni, barche, barche elettriche, moto d’acqua, bikewater, SUP saranno a disposizione degli appassionati per prove e attività gratuite in acqua, mentre sulle rive si svolgeranno laboratori per bambini e conferenze con esponenti del territorio. Obiettivo: rendere la sponda varesina del lago di Lugano un punto incontro, scambio e divertimento per tutti coloro che vogliono vivere il lago dalla terra e dall’acqua.

Uno degli eventi più interessanti, perché legato alla qualità delle acque del lago, sarà la presentazione – sabato 25 maggio, dalle 11 nella Sala polivalente di piazzale Luraschi di Seabin, il rivoluzionario strumento che ha l’obiettivo di ridurre la presenza di plastiche e microplastiche nelle acque. Parteciperanno amministratori di Porto Ceresio e di comuni della sponda svizzera del Ceresio, interessati alla presentazione dei primi dati registrati durante la sperimentazione del dispositivo nelle acque del Ceresio.

«L’evento I Lake vuole essere un regalo della nostra azienda a tutto il territorio – spiega Simone Ferioli, titolare di F&B Nautica, cantiere nautico con sede a Bisuschio che ha organizzato l’evento – Ogni giorno noi viviamo sul lago e per il lago; queste acque vanno amate, curate, tutelate e vissute poichè sono una grande ricchezza non solo per Porto Ceresio, ma per tutta la regione. Con questo investimento, reso possibile anche grazie al supporto degli sponsor e delle aziende che ci hanno creduto insieme a noi, vogliamo sensibilizzare le persone sul tema della sostenibilità ambientale mettendoci in gioco in prima persona».

«Siamo felici di poter ospitare sul nostro territorio iniziative come I Like, che consentono un’esperienza nuova e suggestiva su un lago che attende ancora di essere conosciuto in tutta la sua bellezza – dice Jenny Santi, sindaco di Porto Ceresio – Ben venga affrontare i temi ecologici anche con conferenze ed approfondimenti su strumenti innovativi, peraltro proprio nella giornata in cui l’associazione subacquea GoDiving pulirà i fondali del nostro lago. Infine sono certa che i tanti sport proposti troveranno il gradimento di famiglie e sportivi, che magari sceglieranno di tornare proprio a Porto Ceresio per continuare a praticarli qui».

Ecco, nel dettaglio, il programma dell’evento

Sabato 25 maggio dalle 14 alle 18 – Laboratori creativi e letture divertenti per fare scoprire il mondo del riciclo e stimolare al rispetto per l’ambiente. A cura di Libreria Potere ai bambini. Per bambini +4 anni. Necessaria presenza di almeno un genitore ogni 2 bambini

Sabato 25 maggio – alle 11 in Sala Luraschi – Presentazione di Seabin, il rivoluzionario dispositivo per ripulire le acque del lago. Conferenza sulle condizioni del lago, presentazione ufficiale del primo Seabin in collaborazione con LifeGate PlasticLess®.

Sabato 25 dalle 14 alle 18 e domenica 26 maggio dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18:

  • In acqua di barche e gommoni Lomac, con gli ultimi modelli di motori Yamaha. In collaborazione con Lomac Nautica, Yamaha Marine Italia,
  • Dimostrazioni di pedalate sull’acqua con WaterBike, in collaborazione con WaterBike Italia.
  • Yamaha WaveRunners, prove in acqua di moto d’acqua Yamaha. In collaborazione con Yamaha Marine
  • Una piscina a disposizione per provare in tutta sicurezza lo sport acquatico più di tendenza: lo Standup paddleboarding. In collaborazione con Jobe.
  • Prove in acqua di barche elettriche. In collaborazione con Barche Elettriche
  • I fondali del lago. Grazie a sub provvisti di telecamere subacquee sarà possibile scoprire i fondali del Ceresio In collaborazione con FIAS – Federazione Italiana Attività Subacquee.

Gli eventi sono gratuiti e a numero chiuso. Per iscrizione info@yopcomunicazione.it

di
Pubblicato il 22 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore