Cinque concerti “sotto tenda”, il primo è un omaggio a De Andrè

La nuova rassegna è organizzata dalla festa dell’unità della Schiranna e si apre venerdì 14 giugno all'area feste di Via Vigevano con una serata dedicata a De Andrè

Tempo libero generica

Si chiama #tuttisottotenda la nuova rassegna organizzata dalla festa dell’unità della Schiranna: si tratta di cinque venerdì estivi, organizzati in collaborazione con Cantine Coopuf e Madboys Eventi & Concerti, dove la musica live di qualità sarà assoluta protagonista.

La rassegna sarà aperta da Riccardo Marini e il suo tributo a Fabrizio De Andrè, venerdì 14 giugno dalle 21.00 all’area feste di Via Vigevano. Un’occasione per rivivere i pezzi del grande cantautore genovese e parte della sua storia. La serata sarà aperta e chiusa da Dj Balera che proporrà una selezione dei migliori dischi dagli anni ’60 agli anni ’80.

Si continua poi venerdì 28 giugno con il “Sud che balla”, la festa salentina dove sarà possibile ballare a ritmo di pizzica e canti popolari e assaggiare piatti tipici della tradizione pugliese. In scena i Fujenti e Jentu de Pizzica.

Il 26 luglio invece, sarà la volta degli Uniposka, la formazione varesina ska, arrivata al suo decimo anno di attività, che per l’occasione porterà sul palcoscenico diversi ospiti. In apertura il gruppo degli Antilogy.

Gli “inventori del rock agricolo”, ovvero gli Iron Mais, saranno invece i protagonisti della serata di venerdì 2 agosto. Prima e dopo il concerto ci sarà “La mossa dj-set”.

Il 23 agosto la rassegna si conclude con tributo al grande Rino Gaetano per una serata dal titolo “E cantava le canzoni”. La musica, le parole, le atmosfere del grande cantautore, saranno accompagnate anche dai piatti ticipi della tradizione calabrese.

L’inizio dei concerti è alle 21. Gli eventi sono confermati anche in caso di pioggia e sarà attiva la cucina. A disposizione ampio parcheggio. Per informazioni e costi: 0332.320207 / info@festadelunitaschiranna.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore