Tra conferme e novità, ecco la nuova giunta di Vedano Olona

Ecco la seconda squadra del sindaco Cristiano Citterio, che esordirà questa sera in consiglio comunale

Consiglio comunale Vedano Olona

Due uomini e due donne, in piena conformità alla normativa, oltre al riconfermato sindaco Cristiano Citterio: la nuova giunta comunale verrà presentata mercoledì sera, 12 giugno, nel corso della prima seduta del Consiglio Comunale.

Due riconferme e due nuovi nomi, un connubio di esperienza e novità per dare continuità al percorso di rinnovamento della macchina comunale,  già avviato nel primo mandato di Vedano Viva, apportando nuove energie e competenze.

Ecco la lista di Assessori e Consiglieri, con le rispettive deleghe:

Alfredo Maiocchi Assessore esterno al Bilancio, Tributi, Attività Produttive, Sicurezza

Vincenzo Orlandino, Vicesindaco, Assessore Opere pubbliche, Manutenzioni e Decoro urbano, Protezione Civile

Carmen Simonetta Ghiraldi Assessore Politiche sociali, Partecipazione, Tempo libero ed eventi

Giorgia Adamoli Assessore Territorio, Ambiente, Mobilità, Scuola e Formazione

Marco Turconi consigliere con delega alla promozione della pratica sportiva

Giuseppe Santacroce consigliere con delega alla comunicazione

Andrea Calò, capogruppo Vedano Viva, consigliere con delega all’organizzazione innovazione, semplificazione del Comune

Marzia Baroffio consigliere con delega alla promozione delle attività culturali e della biblioteca comunale

Veronica Maletta consigliere con delega ai rapporti con le periferie e le associazioni

Sindaco Cristiano Citterio: trattiene la delega all’edilizia privata

«Con questa squadra – ha detto il sindaco Citterio – inizieremo da subito a lavorare per il paese, cercando di ripagare la fiducia rinnovata dai Vedanesi. Le priorità dei primi 100 giorni riguarderanno decoro urbano, pulizie manutenzioni e asfaltature. Senza dimenticare le opere in corso, come la messa in sicurezza del muro di via Baracca, ormai verso il completamento, e i lavori appena iniziati in via Sciesa, che creeranno nuovi parcheggi e successivamente un passaggio pedonale che collegherà direttamente la via al centro del paese».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore